Si è spento all’età di 76 anni il regista e attore britannico Alan Parker: tra i suoi lavori più apprezzati Saranno Famosi e Fuga di mezzanotte

Dopo aver combattuto con un lunga malattia, il regista e attore Alan William Parker è morto stamani all’età di 76 anni, come ha confermato il British Film Institute. Tra le sue opere più famose ricordiamo Piccoli Gangsters, Fuga di mezzanotte che gli valse la sua prima candidatura agli Oscar come miglior regista, Saranno Famosi, Mississippi Burning – Le radici dell’odio con cui ebbe la seconda nomination agli Academy Awards e The Commitments.

Alan Parker; cinematographe.it
Alan Parker: è morto il regista di Saranno Famosi e Fuga di mezzanotte

La sua ultima opera da regista risale al 2003, quando realizzò The Life of David Gale con protagonisti Kevin Spacey e Kate Winslet. I suoi film hanno vinto in tutto 19 BAFTA, 10 Golden Globes e 10 premi Oscar.

Sir Alan Parker è stato un grande sostenitore dell’industria cinematografica britannica ed è stato tra i membri fondatori del Directors Guild of Great Britain. È stato, inoltre, il presidente dell’UK Film Council dal 2000 al 2005.

Nato nel febbraio del 1944, Alan Parker iniziò la sua carriera nel cinema come creatore di spot e filmati commerciali per diverse agenzie, aggiudicandosi numerosi premi e riconoscimenti del settore. Famosi gli spot realizzati per Cinzano, con protagonisti Joan Collins e Leonard Rossiter.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE