Deus Ex: Mankind Divided si mostra in un video realizzato da Autodesk

Da leggere

Addio a Neil Connery: il fratello di Sean Connery è morto a 82 anni

Dopo sette mesi dalla morte di suo fratello, avvenuta il 31 ottobre 2020, Neil Connery, il fratello minore di...

Chi è questa bambina? È un’irresistibile svampita, ha una gemella molto diversa e sa essere un’amica eccezionale

Attrice, doppiatrice e produttrice televisiva statunitense, ha per anni pensato di seguire le orme del padre, medico, laureandosi in...

Space Jam: A New Legacy, ci sarà anche Michael Jordan?

Don Cheadle conferma che in Space Jam: A New Legacy ci sarà anche Michael Jordan! Da quando è stato annunciato...

Siamo a pochi mesi dal rilascio di Deus Ex: Mankind Divided per PlayStation 4, Xbox One e PC il prossimo 23 agosto, ma oggi possiamo carpire qualche nuovo dettaglio sul gioco in sviluppo presso Eidos Montreal, grazie ad un video realizzato da Autodesk. Il video – che trovate in fondo alla news – mostra lo studio canadese, dove possiamo vedere un paio di scene di lavorazione dell’opera sui monitor e ascoltare le parole del capo dello studio, David Anfossi.

Deus Ex: Mankind Divided si mostra in un video realizzato da Autodesk

Insieme all’offerta di qualche informazione sugli strumenti che gli sviluppatori utilizzano per creare giochi, il video offre anche uno sguardo sul nuovo gameplay del sequel. Nelle clip di gameplay visibili nel video ci sono dei soldati, che sembrano essere cibernetici, che maltrattano i cittadini umani. Mankind Divided era previsto in precedenza per il lancio nel febbraio 2016, ma il gioco è stato ritardato di sei mesi. Lo sviluppatore Eidos Montreal ha dichiarato di non voler rinunciare assolutamente alla qualità, di conseguenza il ritardo era necessario. Deus Ex: Mankind Divided uscirà il 23 agosto 2016 su Xbox One, PlayStation 4, e PC. La trama si svolge nel 2029 e continua la storia di Adam Jensen, riprendendo dopo gli eventi di Deus Ex: Human Revolution.

Il gioco si potrà affrontare dal punto di vista di prima e terza persona e combina elementi di sparatutto in prima persona con un sistema di crescita classico dei giochi di ruolo. L’utente sarà chiamato ad affrontare svariate situazioni: dal combattimento, all’hacking, dalle sezioni stealth alle interazioni sociali.

Ultime notizie

Addio a Neil Connery: il fratello di Sean Connery è morto a 82 anni

Dopo sette mesi dalla morte di suo fratello, avvenuta il 31 ottobre 2020, Neil Connery, il fratello minore di...

Articoli correlati