57 Seconds: Morgan Freeman e Josh Hutcherson sul set del nuovo thriller [FOTO]

Il nuovo film con Morgan Freeman e Josh Hutcherson è un thriller che gioca con il viaggio nel tempo, le prima immagini sono elettrizzanti!

57 Seconds è il nuovo thriller con Morgan Freeman e Josh Hutcherson, ambientato nel mondo della tecnologia e delle grandi case farmaceutiche. Il film sarà diretto dal regista Rusty Cundieff (Tales From the Hood, Chappelle’s Show) e scritto da Macon Blair (autore del film Netflix I Don’t Feel at Home in This World Anymore, che ha vinto il Grand Jury Prize al Sundance). 57 Seconds è basato sull’acclamata opera dello scrittore inglese E.C. Tubbs. La trama del film è stata rivelata con il primo annuncio del cast, nel febbraio del 2022. Il thiller fantascentifico ha a che fare con argomenti quali il viaggio nel tempo, lo spionaggio industriale ed il mondo corrotto delle case farmaceutiche.

Ecco la trama di 57 Seconds, con Morgan Freeman e Josh Hutcherson: “Un blogger che scrive di tecnologia, Franklin Fausti (Hutcherson) vince l’incontro della vita con il visionario guru della tecnologia Anton Burrell (Morgan Freeman). Dopo aver contrastato un attacco contro Burrell, Franklin raccoglie un misterioso anello che il celebrato guru perde durante il contrasto e scopre che l’aggeggio dà la capacità di tornare indietro nel tempo di 57 secondi. Guidato dalla sete di vendetta e con il supporto di Burrell, Franklin usa il potere dell’anello per smantellare la casa farmaceutica responsabile per la morte di sua sorella. Ma presto il ragazzo si troverà in un gioco di imbrogli e avrà molto più da perdere della sua stessa vita“.

Foto di Eliot Breasseaux

Il cast di 57 Seconds prevede anche Lovie Simone (Selah & the Spades, Sony’s The Craft: Legacy), Greg Germann (Once Upon a Time ) e Bevin Bru (Batwoman, Ramy). Completano l’ensemble del film anche Sammi Rotibi, Mark Jacobson, D.A. Obahor, David Kallaway, AJ Rome, Kenneth Kynt Bryan, Matthew Jason Cwern and Marcus Brown. 57 Seconds è prodotto da Curmudgeon Films and Revelations Entertainment, Griff Furst (Where All Light Tends to Go), Lori McCreary (Invictus), Gary Lucchesi (Million Dollar Baby) e Thomas P. Vitale (Slasher).

Fonte: Variety

Articoli correlati