23 Jump Street-Men in Black

La sorpresa potrebbe essere stata rovinata dal famigerato Sony hack dei mesi passati ma la stessa Sony Pictures ha intenzione di andare avanti con il suo film crossover 23 Jump Street-Men in Black.

Variety riporta che James Bobin è nelle prime trattative per dirigere il film per la Sony. Fonti provenienti dallo Studio dicono che ancora non c’è il semaforo verde ufficiale sul progetto, lo studio sta già guardando ad una data di rilascio del film prevista per giugno. Sony non ha fatto commenti.

Bobin lascerà a Phil Lord e Chris Miller, che ha diretto i primi due film, ma non sono in grado di dirigere il crossover a causa del loro impegno per il film su “Han Solo” che stanno girando con la Disney. Lord e Miller sono ancora i produttori esecutivi insieme a Neil MoritzJonah Hill e Channing Tatum riprenderanno i loro ruoli di Jenko e Schmidt, rispettivamente. I due produrranno la pellicola. Per quanto riguarda l’Agente Jay e Kay, alcuni dirigenti hanno già messo in chiaro che Will Smith e Tommy Lee Jones non riprenderanno i ruoli che li hanno resi famosi visto che lo studio sembra voglia usare questo film per rilanciare il franchise con volti più giovani e più freschi.

James Bobin dirigerà il crossover Jump Street-Men in Black

Con l’estate ormai in arrivo, questi ruoli sono destinate a diventare due dei posti più ambiti dell’intera annata cinematografica del 2016. L’idea di intrecciare entrambe i film in un film unico è venuto alla luce durante la crisi del Sony Hack nell’inverno del 2014, quando una email trapelata da l’ex co-presidente Amy Pascal emerse in pubblico, essa conteneva le informazioni riguardanti il ​​coinvolgimento di Hill nell’ibrido nascituro.

23 Jump Street-Men in Black

I dettagli della trama sono sotto chiave con solo alcune copie dello script disponibili; la maggior parte delle persone devono andare direttamente in studio per leggere la sceneggiatura se hanno interesse nella stessa.
Mentre diversi registi si sono incontrati per un concerto, alcune fonti dicono che Bobin è stato favorito per un certo tempo. Bobin si è fatto le ossa come uno dei produttori esecutivi e registi della serie HBO “Flight of the Conchords” prima di ottenere la regia del film de I Muppets. Di recente dirigerà Alice attraverso lo specchio, il sequel di Alice nel paese delle meraviglie.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto