The Stranger: spiegazione del finale della serie TV Netflix

Facciamo chiarezza su come si è conclusa la serie thriller The Stranger!

The Stranger, disponibile sulla piattaforma streaming Netflix dal 30 gennaio, è una serie tv thriller ispirata all’omonimo romanzo di Harlan Coben. Segue principalmente le vicende di Adam Price (Richard Armitage), padre di famiglia in cerca di risposte sulla sparizione della moglie, ma intreccia anche storie parallele.
La prima stagione, composta da otto episodi, ha condotto lo spettatore in un crescendo di tensione, mistero dopo mistero, fino allo svelamento di molti segreti. Per chi fosse curioso di sapere com’è andata a finire, ecco la spiegazione del finale di stagione di The Stranger!

Chi è la “Sconosciuta?” e cos’è successo a Corrine?

Nel finale di stagione di The Stranger molti segreti vengono finalmente svelati, man mano che scopriamo gli intenti dei diversi personaggi della serie. Il detective Griffin (Siobhan Finneran), dopo aver scoperto che il collega Katz (Paul Kaye) è coinvolto nell’omicidio dell’amica Heidi (Jennifer Saunders), viene minacciata da lui per tenere nascosta la verità. Dopo una colluttazione la donna riesce a fuggire e ad avvertire la polizia del pericolo.

Adam nel frattempo, dopo aver scoperto che la “Sconosciuta” è la figlia di Martin – un conoscente che si è da poco rivelato essere colpevole dell’omicidio della moglie -, risale all’indirizzo della ragazza. Quando finalmente la raggiunge, scopre il motivo per cui la “Sconosciuta” desidera così tanto svelare i segreti delle persone. La ragazza ha infatti trascorso un’infanzia piena di bugie e contrasti, sfociata nella scoperta che il suo padre biologico è Ed Price (Anthony Head), il padre di Adam.

The Stranger: Richard Armitage protagonista della serie thriller Netflix

Adam non è l’unico ad aver trovato la ragazza. Anche Katz scopre dove vive e, intenzionato a vendicarsi del fatto che si è impicciata nelle questioni che lo legavano a un giro di prostituzione, la raggiunge per ucciderla. Lui e Adam si scontrano e nella colluttazione la “Sconosciuta” rimane ferita.
Katz viene fermato dalla polizia e dopo il ricovero della ragazza in ospedale, Adam le chiede cos’è successo alla moglie. Scopre che il legame tra Corrine e la “Sconosciuta” non era altro che una questione di lavoro, poiché Bob, l’allenatore della squadra di calcetto nella quale gioca il figlio di Adam l’ha ingaggiata per svelare i segreti della donna.
Adam affronta Bob, che si giustifica dicendo che stava solo cercando di difendersi per via di alcune cose raccontate dall’amico di Adam, Tripp (Shaun Dooley). La pista di Adam porta dunque fino a Tripp, reale responsabile della sparizione della donna.
Messo di fronte all’evidenza, l’amico del protagonista cerca di prendere tempo promettendo all’uomo di portarlo dalla moglie. Lo conduce quindi in mezzo al bosco, dove gli racconta come si sono svolti gli eventi e gli mostra il punto in cui ha sotterrato il corpo senza vita di Corrine.

Cosa succede nel finalle di stagione di The Stranger?

The Stranger Cinematographe.it
The Stranger

L’uomo ha ucciso Corrine perché lei sapeva del suo coinvolgimento in un furto di denaro. Dopo un incontro tra i due Tripp ha colpito a morte Corrine per poi sbarazzarsi del corpo. Distrutto dal lutto e dalla rabbia per il terribile gesto di colui che considerava un amico, Adam lo uccide con la pistola sottratta a Katz.

Le ultime scene della stagione mostrano i protagonisti sei mesi dopo. Si scopre che il detective Griffin ha fatto in modo di insabbiare la vicenda, incolpando Katz anche dell’omicidio di Corrine, per evitare che Adam subisse le ripercussioni legali del gesto.

The Stranger: possibile seconda stagione o serie auto-conclusiva?

The Stranger Cinematographe.it
Richard Armitage in The Stranger

A solo un giorno dal caricamento della serie su Netflix, si sa ancora pochissimo sul futuro di The Stranger. Dato che la serie si ispira al romanzo di Harlan Coben, la prima stagione potrebbe rivelarsi autoconclusiva, ma non ci sono ancora dichiarazioni ufficiali in merito. Una seconda stagione non può essere del tutto da escludere, non prima di scoprire il successo riscosso dalla prima stagione.

Ultime notizie

Chi era Renato Cecchetto, il doppiatore di Shrek?

Renato Cecchetto (Adria, 28 ottobre 1951 - Roma, 23 gennaio 2022) è stato attore in film girati da registi...

Articoli correlati