The Crown 4: il cast sfida la realtà nella serie TV Netflix

Il casting della quarta stagione di The Crown sfiora la realtà, ecco tutti i membri della famiglia reale e gli attori che li interpretano.

the crown, cinematographe.it

The Crown è di nuovo tra noi. La quarta stagione del dramma reale di Netflix è stata presentata il 15 novembre, con nuovi dieci episodi. Ambientato negli anni ’80, vengono finalmente presentati il primo ministro Margaret Thatcher e il complicato rapporto con la regina, lady Diana che diventa “la principessa del popolo”, interpretata da Emma Corrin. Tornano anche alcuni volti familiari, come Olivia Colman nei panni della regina Elisabetta II per la sua ultima stagione. Scopriamo il resto del cast, affiancandoli ai loro personaggi nel mondo reale.

Olivia Colman è la regina Elisabetta II

the crown, cinematographe.it

Olivia Colman ci accompagna in questa stagione nei panni della regina Elisabetta, per l’ultima volta dato che Netflix ha scelto la ex Umbridge di Harry Potter – Imelda Staunton – per interpretare la monarca nelle ultime due stagione. L’attrice – durante a un’intervista a People – ha fatto uno speciale in bocca al lupo al suo successore, dicendo “buona fortuna, la parrucca prude”.

Tobias Menzies è il principe Filippo, duca di Edinburgo

the crown, cinematographe.it

La star di Outlander e Game of Thrones, Tobias Menzies è tornato alla sua interpretazione del principe Filippo, anche lui per l’ultima stagione. Durante un’intervista l’attore ha rivelato di aver voluto esprimere l’apprezzamento che Filippo ha provato nel vedere la principessa Diana, “immagino che ci siano alcune somiglianze” ha detto “è un’altra straniera, i due sono nella stessa posizione”.

Josh O’Connor è Carlo, principe di Wales

the crown, cinematographe.it

Nella terza stagione di The Crown abbiamo visto il principe Carlo alle prese con le sue prime relazioni e la sua investitura. Nella stagione 4, però, lo vedremo turbato mentre affronta il matrimonio con la principessa Diana.

Emma Corrin è Lady Diana Spences, principessa del Wales

the crown, cinematographe.it

I fan che hanno tenuto d’occhio gli sviluppi dei casting lo scorso anno, potrebbero essere rimasti sorpresi di fronte alla scelta fatta da Netflix nel prendere Emma Corrin come principessa Diana. Vedendole una vicina all’altra la scelta però sembra chiara: la somiglianza tra le due è impressionante. Pare che inizialmente la Corrin avesse fatto il provino per Camilla Parker Bowless, per poi esserle stato offerto quello di Diana. L’attrice, parlando del suo personaggio ha detto: “amo la Diana dell’inizio per tanti motivi, è una Diana che nessuno conosce. Sappiamo tutti com’era dopo il matrimonio, ma nessuno sa com’era da giovane. È stato affascinante doverla interpretare”.

Erin Doherty è la principessa Anna

the crown, cinematographe.it

Eri Doherty de Les Misérables riprende il suo ruolo della principessa Anna ancora una volta. Anche se in questa stagione si presenta più grande e con dei figli, Doherty mantiene il suo carattere da anticonformista della famiglia.

Helena Bonham Carter è la principessa Margaret

the crown, cinematographe.it

Con troppi ruoli importanti da menzionare, l’attrice inglese Helena Bonham Carter aggiunge un’altra interpretazione avvincente al suo curriculum, con il ruolo dell’amata sorella della regina, la principessa Margaret. Sapendo che dalla prossima stagione al suo posto ci sarà Lesley Manville, la Carter ha detto: “mi sento come se dovessi passarle le sigarette che ho usato, quasi fosse una bacchetta”.

Marion Baily è la regina madre

the crown, cinematographe.it

Di nuovo nei panni della matriarca, Marion Bailey continua ad avere il ruolo di Regina Madre. Non si sa chi sia stata scelta per il suo ruolo nella prossima stagione, ma sapendo che la regina morì nel 2002, sarà chiaro che presto dovremo dare addio al personaggio.

Gillian Anderson è il primo ministro Margaret Thatcher

the crown, cinematographe.it

Una nuova arrivata di questa stagione è anche Gillian Anderson, che interpreta un politico conservatore con un pessimo rapporto con la regina. La Anderson è stata molto entusiasta nell’accettare il ruolo, anzi ha anche rivelato che sarebbe stato “stupido” rifiutare questa opportunità: “penso che me ne sarei davvero pentita se l’avessi fatto e poi qualcun altro avrebbe preso il mio posto. Ho sentito che era una sfida che avrei dovuto accettare”.

Emerald Fennell è Camilla Parker Bowles

the crown, cinematographe.it

Quando si tratta della relazione tra il principe Carlo e la principessa Diana, bisogna sempre far riferimento anche a Camilla Parker Bowles. Anche se la sua relazione con Carlo è segreta, vediamo tornare il personaggio anche in questa stagione, adesso da donna sposata.