Raised by Wolves – Una nuova umanità quando esce in Italia? Trailer, trama e cast della serie TV

Ecco tutto ciò che sappiamo sulla serie sci-fi prodotta e diretta da Ridley Scott Raised by Wolves – Una nuova umanità, disponibile su Sky e su NOW TV.

Raised by Wolves – Cinematographe.it

Il regista di capolavori della fantascienza come Alien e Blade Runner è pronto a tornare al genere che più lo ha definito con la serie Raised by Wolves – Una nuova umanità, disponibile da lunedì 8 febbraio 2021 su Sky Atlantic e NOW TV. Ridley Scott, qui in veste di produttore e di regista dei primi due episodi, ha detto che la serie creata da Aaron Guzikowski è un “monito sul posto che la tecnologia occupa nella nostra società” e a giudicare da quello che abbiamo visto ha assolutamente ragione!

Leggi la nostra recensione in anteprima di Raised by Wolves – Una nuova umanità

Le atmosfere dei capolavori del regista inglese tornano a farsi più vive e minacciose che mai in questa nuova serie TV sci-fi che è pronta a conquistare il cuore di milioni di spettatori. La storia è incentrata su due androidi incaricati di allevare bambini umani su un misterioso pianeta vergine, ma le differenze tra di loro iniziano ben presto a dilaniare la colonia.

Raised by Wolves quando esce in Italia e dove vederla?

La serie, originariamente di HBO, in Italia è disponibile da oggi – lunedì 8 febbraio 2021 – su Sky. I primi 10 episodi della serie sono disponibili anche in streaming su NOW TV.

Raised by Wolves – Una nuova umanità: la trama della serie TV

Raised by Wolves

Raised by Wolves – Una nuova umanità racconta la storia di due androidi, Madre e Padre, scappati da una Terra ormai devastata da una guerra tra atei e un ordine religioso di tipo cristiano, quello dei Mitraici, per colonizzare il pianeta Kepler-22b. Gli androidi portano con sé svariati embrioni umani con cui iniziare una nuova civiltà. Dodici anni dopo solo un bambino è sopravvissuto. Le prospettive per il futuro della colonia iniziano così ad apparire cupe, ma i tre sopravvissuti scoprono che non sono gli unici rifugiati dalla Terra in questa parte dell’universo. Insieme a loro una colonia umana è sbarcata sul pianeta vergine; tra loro vi sono membri dell’ordine religioso e atei. La colonia umana è ora minacciata dalle differenze religiose e gli androidi imparano presto che controllare le credenze degli esseri umani è un compito molto insidioso, se non impossibile.

Raised by Wolves: cast e personaggi

Raised by Wolves - Una nuova umanità cinematographe.it

Amanda Collin interpreta Madre, un potente androide da guerra noto come “Negromante”, riprogrammato per crescere i bambini umani sul pianeta vergine Kepler-22b al fine di stabilire una nuova civiltà atea. Oltre a insegnare ai bambini come sopravvivere Madre deve anche far sì che loro non credano nell’irreale, per assicurare che il pianeta vergine non sia sconvolto di nuovo dai contrasti religiosi. Abubakar Salim è Padre, l’altro androide col compito di crescere una nuova civiltà atea. La sua fedeltà a questo scopo e a Madre lo caratterizzano, è un androide meno complesso della sua compagna, ma la sua saggezza e la sua pazienza lo rendono indispensabile al raggiungimento dell’obiettivo. Come un vero padre vorrebbe essere divertente, ma la presenza e l’affidabilità sono le qualità che lo contraddistinguono. Travis Fimmel (celebre per aver interpretato Ragnarr in Vikings) è Marcus, un furbo e carismatico soldato, l’ultimo superstite della Terra. Per sfuggire al pianeta ormai condannato arriva su Kepler-22b, dove dovrà fare i conti col suo passato e rimediare ai suoi peccati.

Winta McGrath è Campion, sesto e più giovane figlio nato da embrioni umani portati a Kepler-22b da Madre e Padre. L’unico sopravvissuto del gruppo. Protetto e educato da Madre e Padre, quando una navicella di umani sbarcherà sul pianeta vergine e verrà esposto alla questione religiosa per la prima volta nella sua vita, comincerà a domandarsi se i genitori sanno veramente ciò che è meglio per lui. Niamh Algar è Sue/Mary, un misterioso soldato e medico ateo, partner di Marcus. Mary, così come il suo compagno, ha modificato il suo aspetto fisico per poter salire sull’Arca dei sopravvissuti. Jordan Loughran è Tempest, una giovane sopravvissuta giunta su Kepler-22b. Cresciuta secondo i dettami di una religione nella quale non hai mai creduto, si accorge di essere incinta a causa di uno stupro subito da un membro di alto rango della sua Chiesa.

Felix Jamieson è Paul, il figlio biologico di Marcus e Sue. Paul è un ragazzo che nutre un’autentica fede religiosa, stringe con Campion un’amicizia molto forte, ma entreranno in competizione. Ethan Hazzard è Hunter, un ragazzo di 17 anni, figlio di un alto membro dell’ordine religioso dei Mitraici. Ora che la gerarchia non esiste più, dovrà imparare cosa vuol dire essere come tutti gli altri. Aasiya Shah è Holly, una dei bambini sopravvissuti dell’Arca, una guerriera che cerca di trovare il suo posto nel mondo. Ivy Wong è Vita, piccolo ma molto coraggioso membro della colonia. Matias Varela è Lucius, fedele e di animo gentile, è un soldato mitraico sbarcato sul pianeta che dovrà fare i conti con gli errori del passato.