Pálpito: guida al cast e ai personaggi della serie colombiana Netflix

Ecco chi sono i personaggi e gli attori che li interpretano nella serie tv colombiana Pálpito, al primo posto nella top ten di Netflix.

Palpito, dal titolo internazionale The Marked Heart, è la serie originale Netflix che ha conquistato in breve tempo un posto nella top ten della piattaforma streaming. Considerato uno dei prodotti rivelazione d’aprile, ha raggiunto il primo posto tra le serie tv più viste in Italia, riscontrando consensi poi anche negli Stati Uniti, in Polonia, Perù, Colombia, Cile e Venezuela. La serie colombiana Pàlpito, scritta da Leonardo Padrón, sospesa tra soap opera e thriller action, racconta la storia di Simon, devastato dalla morte della moglie, uccisa per salvare la vita di Camila, donna di un uomo ricco e potente, Zacarias. Attraverso un traffico di organi il cuore di Valeria, rapita e uccisa, permetterà a Camila di tornare a vivere. Assetato di vendetta Simon entrerà in contatto con Camila, ignaro del suo coinvolgimento in quanto accaduto a Valeria. Tra indagini e nuovi legami, Simon finirà per innamorarsi di Camila, mentre la verità inizierà a farsi strada. Ecco di seguito gli attori e i personaggi presenti in Pàlpito.

Michel Brown è Simon

Pàlpito

Protagonista di Pálpito è Simon, interpretato da Michel Brown, attore e cantante argentino classe 1976, nato a Buenos Aires. Figlio d’arte e dal nome completo Misael Browarnik Beiguel, ha iniziato la sua carriera sul piccolo schermo, in numerose telenovelas. Salito alla ribalta nel 2003 nella serie tv colombiana Paisón de Gavilanes, dal 2008 ha cominciato a partecipare anche a film per il grande schermo, prediligendo comunque sempre prodotti televisivi, con una media di 2 ogni anno.

Ana Lucia Dominguez è Camila

Pàlpito

Camila, la donna viva grazie al cuore della moglie di Simon, ha il volto di Ana Lucia Dominguez, attrice colombiana, nata a Bogotá e classe 1983. Iniziando la carriera all’età di 10 anni, ha continuando ad apparire negli anni in moltissime telenovelas, diventando una star del piccolo schermo colombiano.

Sebastian Martinez è Zacarias

Zacarias in  Pálpito è interpretato da Sebastian Martinez, classe 1983, attore colombiano nato a Medellín. Trasferitosi a Bogotá all’età di 5 anni, a 9 fece il suo primo provino ottenendo il ruolo da protagonista in una soap opera. Continuando a studiare in accademie e compagnie musicali, dal 2003 ha raggiunto grande fama e popolarità ottenendo numerosi premi e nomination. 

Margarita Munoz è Valeria

Valeria in Pálpito ha il volto di Margarita Muñoz, classe 1987, nata a Pitalito, attrice e modella colombiana. Star della televisione colombiana ha iniziato la sua carriera in spot tv entrando a 16 anni nel cast della soap opera El auténtico Rodrigo Leal, totalizzando in 15 anni ruoli principali in 16 prodotti televisivi. 

Moises Arizmendi è Mariachi

Mariachi ha il volto di Moises Arizmendi, classe 1976, nato a Città del Messico, noto attore del piccolo schermo e interprete di film messicani e spagnoli. Con Netflix ha già collaborato in La reina del sur e Ahí te encargo.

Juan Fernando Sanchez è Sarmiento

Sarmiento è interpretato dall’attore colombiano Juan Fernando Sanchez, classe 1979, nato a Manizales e noto interprete televisivo a livello locale e internazionale. Laureatosi in economia aziendale, ha fatto numerosi lavori mentre cercava di entrare nel mondo del teatro e della televisione, riuscendo poi a studiare recitazione a La Casa del Teatro Nacional, ottenendo il suo primo ruolo importante nel 2003. Tra le serie tv maggiormente note alle quali ha partecipato sono presenti Palabra de ladrón, Stiados 2, Distrito salvaje, MalaYerba e Janpis González: la serie; Pálpito è il suo terzo progetto Netflix.

Jacqueline Arenal è Greta Volcan

A interpretare Greta Volcan, Jacqueline Arenal, attrice cubana classe 1968 nata a L’Avana. Figlia d’arte, dopo aver lavorato per la televisione cubana, si trasferisce in Colombia dove diventa un volto noto di numerose telenovelas.

Valeria Emiliani è Samantha

Pàlpito

Cantante classe 1994, nata a Bogotá, Valeria Emiliani in Pálpito interpretata Samantha. Membro della band pop Rombai dal 2018 al 2019, ha iniziato a recitare nel 2014, diventando poi nota con la serie originale Netflix Siempre Bruja.

Mauricio Cujar è Braulio Cardenas

Pàlpito

Volto di Braulio Cardenas, Mauricio Cujar. Non si hanno molte informazioni sull’attore né si sa con esattezza quanti anni abbia, ma la tua età dovrebbe aggirarsi tra i 40 e i 50 anni. Nel 2015 ha interpretato il ruolo secondario di Don Berna in Narcos, recitando negli anni anche in The Hunters, 2091 e El Final del Paraíso.

Julian Cerati è Tomas

Pàlpito

Anche su Julian Cerati, che in Pálpito è il volto di Tomas, non si hanno molte informazioni. Dovrebbe avere tra i 14 e i 18 anni, ha recitato nel film Misfits, e fa parte del cast delle serie tv Chichipatos e Freeks

Leggi anche Anatomia di uno scandalo: perché tutti stanno vedendo la serie Netflix?

Articoli correlati