MINDHUNTER 2 cinematographe.it

Per la gioia di tutti gli abbonati Netflix, la serie sui serial killer per eccellenza, Mindhunter, tornerà per la seconda stagione nel 2019. Scritta da Joe Penhall (The Road) e Jennifer Haley (Hemlock Grove) e diretta da David Fincher (Zodiac, Fight Club, Seven), Mindhunter racconta la storia di Holden Ford (Jonathan Groff), un ambizioso giovane agente dell’FBI con la voglia di dar forma ad un nuovo tipo di indagine che si basi sulla psicologia di chi commette i crimini più efferati, appunto, i serial killer.

Nella stagione 1 Holden ha cercato di convincere i suoi colleghi della Behavioral Science Unit, Bill Tench (Holt McCallany) e Wendy Carr (Anna Torv), della fondatezza delle sue convinzioni, riuscendo infine ad ottenere il consenso dei suoi superiori e a partire con il suo progetto. Quello che non ha messo in conto è che forse dovrà mettere a rischio anche la sua serenità mentale per arrivare fino in fondo.

mindhunter 2 cinematographe

Mindhunter è basato sull’omonimo libro dell’ex agente dell’FBI John Douglas, che ha intervistato alcuni dei serial killer americani più famosi, tra cui Edmund Kemper, John Wayne Gacy e Ted Bundy. La stagione 1 di Mindhunter ha cominciato a scavare nella psicologia agghiacciante di alcuni di questi assassini, cosa aspettarsi dalla stagione 2?

Mindhunter – Stagione 2 ci sarà: ecco cosa sappiamo

Holt McCallany MINDHUNTER Cinematographe

La stagione 1 di Mindhunter è uscita nell’ottobre del 2017 e, complice la grandissima risposta di pubblico e il plauso unanime ricevuto dalla critica, appena un mese dopo Netflix ha ufficialmente ordinato una seconda stagione, che consisterà in otto episodi (due in meno della prima stagione).

Nella stagione 2 di Mindhunter, Fincher verrà affiancato nella regia degli episodi da due nomi illustri come Andrew Dominik (L’assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford) e Carl Franklin (House of Cards). Holt McCannally ha detto che nei piani di Fincher ci sono cinque stagioni di Mindhunter in totale e che c’è sicuramente abbastanza materiale nel libro per ulteriori stagioni, a patto che Netflix scelga di continuare oltre la stagione 2.

Mindhunter 2 quando esce su Netflix?

Cameron Britton - Quello che non uccide - Mindhunter

Le riprese della stagione 2 di Mindhunter sono iniziate nell’estate 2018 e terminate all’inizio di dicembre. Anche se non esiste ancora una data di uscita ufficiale, è praticamente garantito il rilascio nel 2019 e, dal momento che la stagione 1 è stata rilasciata il 13 ottobre 2017, Netflix potrebbe scegliere di seguire un programma di rilascio autunnale per lo show. Tuttavia, si può anche ipotizzare che stavolta l’uscita della stagione 2 possa essere anticipata, forse nell’estate 2019 piuttosto che in autunno.

Cosa succederà in Mindhunter – Stagione 2: anticipazioni, trama e cast

Mindhunter

David Fincher ha confermato che la seconda stagione di Mindhunter tratterà gli omicidi di Atlanta, una serie lunga avvenuta tra il 1979 e il 1981, in cui sono stati assassinati 28 bambini afro-americani, adolescenti e giovani adulti. E, nonostante Wayne Williams sia stato condannato per due degli omicidi, John Douglas ritiene che ci fossero altri colpevoli e lo stesso Williams sostiene, ancora oggi, la sua innocenza.

Come nella stagione 1, la stagione 2 di Mindhunter si occuperà di diversi serial killer, tra cui Charles Manson, che verrà interpretato da Damon Herriman. Lo stesso Herriman che interpreterà Manson anche nel prossimo film di Quentin Tarantino C’era una volta a Hollywood. Secondo le notizie provenienti dal casting, la seconda stagione dello show vedrà coinvolti David Berkowitz, Tex Watson, Elmer Wayne Hanley, William Pierce Jr., William Henry Henry e Paul Bateson.

La stagione 2 di Mindhunter proseguirà anche la trama legata a Dennis Rader (Sonny Valicenti). L’obiettivo del lavoro della Behavioral Science Unit è quello di capire come le menti dei serial killer funzionino per poter rintracciare in modo più efficiente gli assassini ancora in libertà. Tuttavia, dal momento che Rader non è stato fermato fino al 2005, la vicenda che lo riguarda non verrà probabilmente risolta nella seconda stagione.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto