La Casa di Carta – stagione 4 si farà! Quando esce su Netflix e cosa sappiamo

- Ultimo aggiornamento: 26 Luglio 2019 18:22 - Tempo di lettura: 4 minuti

La terza stagione de La Casa di Carta ha messo in tavola uno scenario completamente differente rispetto alle precedenti stagioni, smorzando i toni poetici e concentrandosi su scelte nettamente più drammatiche. Di certo il finale di questa terza parte resta aperto e la domanda che si fanno i fan è: c’è spazio per una quarta stagione?

Cerchiamo di capire cosa sappiamo su La Casa di Carta 4, la serie TV thriller spagnola che ci ha insegnato il senso della resistenza!

1. La Casa di Carta 4 si farà!

Considerata da Forbes la serie TV in lingua straniera più popolare su Netflix, La Casa di Carta è arrivata alla sua terza parte e molto probabilmente ci delizierà con una quarta stagione. Il colosso dello streaming non l’ha ancora reso noto, ma il creatore della serie  Álex Pina non ha esitato a dire apertamente che la storia del professore (Álvaro Morte), Tokyo (Úrsula Corberó), Denver (Jaime Lorente Lopez), Nairobi (Alba Flores), Helsinki (Darko Peric), Raquel / Lisbona (Itziar Ituño) e Monica / Stoccolma (Esther Acebo), Bogotá (Hovik Keuchkerian), Palermo (Rodrigo de la Serna), Marsella (Luka Peros) e di Alicia Sierra (Najwa Nimri) non è ancora finita.

A detta di Álex Pina i protagonisti della serie hanno ancora molto da svelare e hanno impiegato diverso tempo per decidere cosa fare, visto che volevano rispettare il lavoro fatto fino a prima dell’esplosione del successo.

2. La Casa di Carta 4 ha già una data d’uscita? Quando vedremo i nuovi episodi su Netflix?

Nel corso di una conferenza stampa tenutasi nel mese di giugno il creatore della serie aveva detto che le riprese erano già iniziate. Considerando che la prima stagione è andata in onda per la prima volta il 9 maggio 2017, mentre la seconda stagione è arrivata sulla piattaforma il 16 ottobre 2017 e che ci sono voluti poi quasi due anni affinché uscisse la terza stagione (il 19 luglio 2019), può darsi che i nuovi episodi arrivino su Netflix intorno a maggio o luglio del 2020.

3. La Casa di Carta 4: come è finita la terza stagione?

Inutile dire che seguono SPOILER sulla terza stagione. Come sappiamo bene la trama de La Casa di Carta 3, uscita su Netflix il 19 luglio 2019, è incentrata sul salvataggio di Rio (Miguel Herran), catturato dalle autorità di Panama dopo un’intercettazione. Mentre il più giovane della banda subisce atroci torture, il resto di loro si riunisce per escogitare un nuovo piano e provare a tirarlo fuori dai guai. Tra flashback e ricordi, emerge l’idea di colpire la Banca di Spagna seguendo un piano non studiato nel dettaglio dal Professore (interpretato da Álvaro Morte). Il Professore e Lisbona cercheranno di guidare vecchi e nuovi membri della banda in modo da farli entrare nel caveau e, non solo rubare tutto l’oro, ma entrare anche in un compartimento segreto all’interno del caveau in cui sono custoditi tutti i segreti del governo spagnolo.

Uscendo con le scatole rosse, Denver ha fatto in modo di mandare nel panico i negoziatori che, dopo essersi resi conto di ciò che la banda aveva scoperto, non hanno potuto far altro che rilasciare Rio. Tuttavia, in cambio di Rio la banda si è trovata a pagare un prezzo molto salato: la morte di Nairobi e la cattura di Lisbona, che il Professore crede morta. L’apertura del fuoco e le parole del Professore annunciano l’inizio di una guerra. Non sappiamo effettivamente cosa accade, ma di certo la banda non può lasciarci così!

4. La Casa di Carta 4: trailer e trama

Chiaramente è ancora troppo presto per vedere il primo trailer della serie tv e ancor di più per sapere la trama ufficiale. Ma di certo sappiamo che le sono si sono messe davvero male per il Professore e la sua banda. A differenza dei precedenti episodi, lui non ha più la situazione sotto controllo e le regole che aveva fissato inizialmente non sono state rispettate, in particolare quella di stringere relazioni personali. All’inizio della terza stagione capiamo infatti che si sono create delle coppie all’interno della banda e anche il professore ha ceduto al fascino dell’ispettore. Così, se Tokyo ha fatto di tutto pur di salvare Rio, non è da escludere che anche il Professore farà lo stesso la fine di salvare Lisbona, visto che è l’unica persona che abbia mai amato.

Inoltre a tutto ciò non va sottratto il carico di emozioni negative dovute alla rottura tra Tokyo e Rio e alla morte di Nairobi.

5. La Casa di Carta 4: cast e personaggi

La Casa di Carta 3 ha visto l’introduzione di nuovi personaggi all’interno della banda. Oltre a Tokyo/ Silene Oliveira (interpretata da Úrsula Corberó), Il Professore / Sergio Marquina / Salvador Martín (Álvaro Morte), Rio/ Aníbal Cortés (Miguel Herrán), Denver/ Ricardo Ramos (Jaime Lorente), Helsinki / Yashin Dasáyev (Darko Peric) e Nairobi / Ágata Jiménez (Alba Flores), abbiamo visto in azione l’attrice Esther Acebo, che da segretaria e ostaggio nella precedente stagione ha vestito i panni della ladra cambiando il suo nome da Mónica Gaztambide a Stoccolma. La stessa evoluzione è toccata all’attrice Itziar Ituño, che dopo aver vestito i panni dell’ispettore Raquel Murillo è passata dalla parte della resistenza cambiando il suo nome in Lisbona.

In qualche flashback abbiamo visto anche il volto di Berlino / Andrés de Fonollosa (Pedro Alonso), che è morto alla fine della seconda stagione e il ritorno in grande stile di Arturo Román (Enrique Arce), il direttore della Zecca piantato in asso da Monica, che adesso è un vero e proprio showman calato appieno nei panni dell’eroe! A loro si aggiungono Palermo Martín / l’ingegnere (Rodrigo de la Serna), al comando delle operazioni, Bogotà (Hovik Keuchkerian) e Marsiglia (Luka Peroš), mentre a dar del filo da torcere alla banda pensa la spietata col pancione Alicia Sierra (Najwa Nimri).

A parte Nairobi, che è rimasta uccisa, tutti potrebbero tornare ad avere un ruolo fondamentale nella nuova stagione della serie TV Netflix.