Fino All’Ultimo Battito: cosa sappiamo della nuova fiction Rai

Tutto quello che c'è da sapere su Fino All'Ultimo Battito, serie diretta da Cinzia Th Torrini e intepretatata da Marco Bocci e un nutrito cast. In onda da giovedì 23 settembre 2021 su Rai 1 in prima serata, per un totale di sei puntate.

Fino all'ultimo battito - Cinematographe.it

Fino All’Ultimo Battito è il titolo della nuova fiction Rai a sfondo medico, ma con tinte crime, con protagonista Marco Bocci accompagnato da un nutrito cast.

La serie racconta la storia di Diego (Marco Bocci), brillante cardiochirurgo dalla promettente carriera. Per salvare Paolo (Giovanni Carone), il figlio avuto dalla compagna Elena (Violante Placido) e affetto da una rara cardiopatia nei confronti della quale non può nulla, Diego accetta un compromesso terribile che lo porta a diventare il medico del boss latitante Cosimo Patruno (Fortunato Cerlino). Scatendando un’ondata di menzogne e segreti che metteranno a repentaglio la sua famiglia.

Fino All’Ultimo Battito, prodotta da Eliseo Cinema e Rai Fiction e diretta da Cinzia Th Torrini, è trasmessa da Rai 1 in prima serata con due episodi a serata per un totale di sei puntate, a partire dal giovedì 23 settembre 2021.

Fino All’Ultimo Battito: la trama e il trailer della serie tv

Fino all'ultimo battito - Cinematographe.it

Questa la sinossi della serie:

Diego Mancini ha tutto. A soli quarant’anni è professore ordinario di cardiochirurgia. È innamorato di Elena, conosciuta quando si è trasferito in Puglia, della figlia di lei, Anna, e del figlio avuto insieme, Paolo. Da tempo progettano di sposarsi e, ora che Elena ha finalmente ottenuto il divorzio, sono pronti al grande passo. Ma la felicità è fragile. E anche una vita così perfetta ha un difetto che la incrina: la cardiopatia di Paolo. Diego, che ogni giorno in sala operatoria strappa i pazienti alla morte, non può fare nulla per aiutarlo. L’unica speranza è un trapianto per cui il bambino è in lista da mesi. Quello con un figlio è un legame profondo, un vincolo totalizzante che può portare a scelte sbagliate, a tradire ogni principio, persino il giuramento sotteso alla professione medica. Salvare Paolo a tutti i costi diventa per Diego la priorità assoluta e lo fa scivolare in un vortice di ricatti e compromessi che lo porteranno a diventare il medico di un boss latitante, a un cumulo di segreti e bugie, fino a mettere in pericolo la famiglia che voleva salvare.
Perché quando il diavolo ti accarezza è l’anima che vuole e Diego dovrà combattere con tutte le forze per curare se stesso. Fino all’ultimo battito.

Di seguito il link del trailer di Fino All’Ultimo Battito.

Fino All’Ultimo Battito: cast e personaggi della serie Tv Rai

Marco Bocci - Cinematographe.it

Oltre a Marco Bocci nel ruolo di Diego, il cardiochirurgo che per salvare la sua famiglia sarà disposto a mettere in gioco i suoi principi, vanno ad arricchire il nutrito cast di Fino All’ Ultimo Battito Violante Placido nel ruolo di Elena, compagna di Diego, Fortunato Cerlino nei panni del boss Cosimo Patruno e Bianca Guaccero/ Rosa, unico legame tra il boss e il mondo esterno. Completano anche Loretta Goggi nella parte della madre di Elena. E i due ragazzi Gaja Masciale, Anna la figlia acquisita di Diego, e Giovanni Carone, Paolo. Dirige Cinzia Th Torrini, per una produzione Eliseo Cinema/ Rai Fiction.

Fino All’Ultimo Battito: quando inizia, dove si vede e quanti episodi ci sono

Fino All'Ultimo Battito cinematographe.it

Fino All’Ultimo Battito viene trasmessa in prima serata su Rai 1 a partire da giovedì 23 settembre 2021. Ogni puntata prevede la messa di 2 episodi, per un totale di 6 puntate (12 episodi). La conclusione è prevista per il 28 ottobre 2021. Sarà disponibile la visione di tutti gli episodi della serie anche su Rai Play.

Fino All’Ultimo Battito: dove e quando è stata girata la serie

Fino All'Ultimo Battito cinematographe.it

Lo sfondo di Fino All’Ultimo Battito è la Puglia, una delle regioni predilette dal cinema e dalla tv contemporanei. Tra le varie location troviamo Bari, Molfetta, Polignano a Mare, Bitonto e Monopoli. Non si è trascurato neanche il versante salentino, Lecce e provincia, con passaggio fuori regione che coinvolge anche Cosenza. La serie è stata girata dal settembre del 2020 al marzo del 2021, confrontandosi con la durissima realtà dell’emergenza sanitaria. Le riprese presso l’ospedale Vito Fazzi di Lecce, infatti, si sono svolte in una struttura che in quel momento ospitava pazienti affetti da Covid-19.