Billions cinematographe.it

A quanto pare non è ancora stata scritta la parola fine alla serie TV Billions creata da Brian Koppelman, David Levien e Andrew Ross Sorkin, la quale si addentra nei meandri della mancanza di moralità all’interno dello spietato mondo finanziario. Il finale della quarta stagione ha fornito diversi colpi di scena e ha stabilito le fondamenta per i successivi episodi, che in molti sospettano essere gli ultimi della serie, mettendo ancora una volta i protagonisti interpretati dai pluripremiati Damian Lewis e Paul Giamatti uno contro l’altro. Nonostante i due abbiano combattuto per un breve periodo dalla stessa parte con lo scopo di ottenere un comune beneficio nel corso di questi ultimi episodi, l’armistizio era destinato a durare ben poco per dar spazio a un imminente futuro teso e carico di colpi a ferire, con astuti stratagemmi ben congeniati così da arrivare a un agognato trionfatore finale.

Billions – Stagione 4: ecco perché Axe si autodistruggerà

Nella quarta stagione, Bobby “Axe” Axelrod si è scontrato con il suo pupillo Taylor Mason ed entrambi hanno tentato di superare il rivale sia per interessi monetari che per accrescere il proprio orgoglio. Nel frattempo, Chuck Rhoades ha avuto alcuni problemi con sua moglie Wendy, la quale sta aspettando di riavere indietro la sua licenza medica, ma l’uomo si dimostra comunque capace di non farsi distrarre dai suoi obiettivi, realizzando efficacemente come al solito dei piani contro i suoi avversari politici. In aggiunta a tutto questo, l’avvocato Bryan Connerty cospira dal dietro le quinte insieme al procuratore generale Jock Jeffcoat nella speranza di trovare delle informazioni compromettenti su Chuck e suo padre.

Tra sotterfugi e piani che saranno svelati a tempo debito, la quarta stagione di Billions si conclude con Bobby che ammette nuovamente Taylor all’interno della sua compagnia Axe Capital, ma presto si scopre come questa mossa sia solamente un piccolo pezzo di un puzzle molto più grande, un orchestrato complotto architettato da Chuck. Purtroppo per quest’ultimo, però, la moglie ottiene di nuovo il diritto per ricominciare a lavorare grazie a una donazione piuttosto sostanziosa da parte del suo amico di vecchia data Bobby. In definitiva, tutti i pezzi sono in posizione e pronti per essere mossi, per una quinta stagione che si preannuncia straripante più che mai di bugie, inganni e manipolazione.

Billions cinematographe.it

Billions: quando arriverà la quinta stagione?

Lo scorso 8 Maggio, la rete televisiva Showtime che manda in onda la serie negli Stati Uniti ha annunciato il rinnovo di Billions per una quinta stagione dati gli ottimi risultati ottenuti con la trasmissione della prima metà degli episodi. La serie quindi continuerà a far parte della scaletta drammatica offerta dal network al fianco di Shameless, Ray Donovan e The Affair. Considerato il numero di stagioni delle prime due serie qui richiamate, non stupirebbe se Showtime decidesse di rinnovare Billions con ulteriori episodi e prolungare ancora per parecchio la sua permanenza sullo schermo.

Per il momento non ci è dato sapere se questa quinta stagione si rivelerà effettivamente come quella che metterà la parola fine allo scontro tra Bobby e Chuck oppure se avremo modo di vederli fronteggiarsi ancora per parecchio tempo a venire. Ciò che sappiamo per certo è che con buona probabilità la rete deciderà di proseguire con la stessa programmazione che ha già adottato per la terza e la quarta stagione, facendo arrivare gli episodi della quinta tra il 22 e il 29 marzo 2020, supponendo che Showtime decida di mantenerlo nella sua scaletta domenicale.

Billions cinematographe.it

Billions 5: cosa sappiamo sulla trama

Per quanto riguarda la trama, sappiamo che alcuni nodi narrativi della quarta stagione sono già stati sciolti o anche solo temporaneamente risolti nel corso delle ultime puntate per cui è ragionevole pensare che lo show si focalizzerà maggiormente su Chuck sempre più desideroso di potere e sugli intrighi che egli tramerà all’interno dell’Axe Capital tramite il personaggio di Taylor. Molto probabilmente, Bobby adotterà alcune precauzioni per assicurarsi che l’ex-pupillo non faccia il doppio gioco alle sue spalle, mentre Wendy sarà certamente coinvolta nella diatriba tra i due protagonisti.

Billions e Black Monday: i nuovi episodi in arrivo su Sky Atlantic

Un altro punto su cui la quinta stagione potrebbe soffermarsi è sul gioco in stile gatto e topo tra Chuck e Wendy e, parallelamente, tra Bobby e Taylor. Questo aspetto lascia spazio a un personaggio che assumerà la funzione di movimentare le carte in tavola e il punto è proprio quello di scoprire di chi si tratta. Il Grigor Andolov di John Malkovich tornerà in scena e imporrà la sua autorità su Chuck? Oppure Rebecca Cantu avrà un ruolo più sostanzioso di quello ricoperto nella quarta stagione e architetterà la sua vendetta? Per scoprirlo non ci rimane che attendere.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto