Film al cinema Novembre 2021 – Cosa vedere, da Eternals a Belfast

Cosa esce in sala tra nuove e ultime uscite? Tutti i film al cinema a ottobre 2021, da film italiani come Belfast ed Eternals.

Quali sono i film al cinema nel 2021? Sicuramente tantissimi, ma per ora concentriamoci sui titoli più attesi in arrivo nelle sale cinematografiche italiane a novembre 2021. Tra le nuove uscite non manca un bel viaggio un po’ in tutti i generi della settima arte, dall’azione al romantico fino ad arrivare ai film horror o adatti ai bambini. Non mancano titoli di punta, come Eternals con Richard Madden e Angelina Jolie o l’attesissimo Belfast con Jamie Dornan. Da non dimenticare anche l’ultimo film con protagonista il compianto Gigi Proietti.

Quali sono gli ultimi film usciti al cinema? Scopriamo insieme tutte le novità di novembre 2021

Film al cinema: Eternals, trailer e trama del film sui supereroi Marvel, in sala dal 3 novembre

Chloé Zhao dirige Eternals, il film fantasy su nuovi supereroi Marvel con protagonisti Richard Madden, Angelina Jolie, Gemma Chan, Salma Hayek, Kumail Nanjiani, Lia McHugh, Barry Keoghan, Brian Tyree Henry e Dong-seok Ma. Gli Eterni sono un gruppo di supereroi, protettore della Terra fin dalla nascita dell’umanità. Quando i Devianti – mostruose creatore – ritornano misteriosamente, saranno gli Eterni a riunirsi per difendere l’umanità ancora una volta.

Film al cinema 2021. Io sono Babbo Natale, trailer e trama del film, al cinema dal 3 novembre

Edoardo Falcone dirige Io sono Babbo Natale, con l’arduo compito di portare al cinema l’ultimo regalo del compianto Gigi Proietti, al fianco di Marco Giallini. Il protagonista è Ettore, un ex detenuto che uscito dal carcere decide di continuare a rubare. Si introduce nella casa di un uomo che gli rivela di essere Babbo Natale in persona.

Ultima notte a Soho, tra i film da vedere al cinema, in sala dal 4 novembre

Edgar Wright dirige Ultima notte a Soho, film drammatico interpretato da Thomasin McKenzie, Anya Taylor-Joy, Matt Smith, Terence Stamp, Sunnove Karlsen, Rita Tushingham, Diana Rigg e Michael Ajao. Eloise sogna di diventare una fashion designer. Un giorno riesce a catapultarsi negli anni Sessanta, dove incontra l’aspirante cantante Sandie. Quello che lei pensava di quegli anni non corrispondeva alla realtà: i suoi sogni iniziano a infrangersi, approdando in qualcosa di molto più oscuro.

I molti santi del New Jersey, al cinema dal 4 novembre

Alan Taylor dirige I molti santi del New Jersey, una commedia interpretata da Michael Gandolfini, Alessandro Nivola, Vera Farmiga, Leslie Odom Jr., Jon Bernthal, John Magaro, Billy Magnussen e Ray Liotta. Ambientato a Newark nel 1960, il protagonista è Tony Soprano, uno dei gangster più famosi degli USA. Quando è costretto a fermarsi, viene posto sotto la tutela di Dickie Moltisanti, suo zio, trovandosi quindi a distreggiarsi tra le rivolte che interessano le comunità afroamericane e italiane della città.

Carla – il film, al cinema dall’8 novembre

Emanuele Imbucci dirige Carla, il film biografico su Carla Fracci, interpretato da Alessandra Mastronardi, Stefano Rossi Giordani, Paola Calliari, Euridice Axén, Léo Dussollier, Valentina Romani e Maurizio Donadoni. Era in 1946 quando Carla Fracci muoveva i suoi primi passi al Teatro della Scala, diplomandosi nel 1954 e diventando la prima ballerina nel 1958. La sua storia vissuta passo dopo passo, tra i più grandi teatri del mondo, incantando gli appassionati di danza.

The French dispatch, al cinema dall’11 novembre

Wes Anderson dirige The French dispatch, commedia interpretata da Benicio Del Toro, Adrien Brody, Tilda Swinton, Léa Seydoux, Frances McDormand, Timothée Chalamet, Lyna Khoudri e Jeffrey Wright. Quattro giornalisti assistono alla morte del loro editore. Danno vita quindi a quattro storie diverse, ambientate in una cittadina francese del XX secolo.

Per tutta la vita, al cinema dall’11 novembre

Paolo Costella dirige Per tutta la vita, commedia interpretata da Claudia Gerini, Ambra Angiolini, Fabio Volo, Carolina Crescentini, Filippo Nigro, Ignazio Oliva, Renato Scarpa ed Euridice Axén. Un giudice dichiara nullo il matrimonio di una serie di coppie, dopo aver scoperto che il prete che li aveva celebrati non era un vero prete. Le vite di quattro di queste coppie si intrecciano tra di loro, mentre cercano di ripromettersi amore eterno. Il loro secondo sì segnerà l’inizio di una nuova vita.

Un anno con Salinger, al cinema dall’11 novembre

Philippe Falardeau dirige Un anno con Salinger, un film drammatico interpretato da Margaret Qualley, Sigourney Weaver, Douglad Booth, Seana Kerslake, Jonathan Dubsky, Colm Feore, Leni Parker e Yanic Truesdale. Joanna è un’aspirante poetessa che lavora come assistente dell’agente letterario Margaret, rispondendo alla posta degli ammiratori di JD Salinger. Joanna però si rifiuta di rispondere con una lettera standard imposta dall’agenzia e decide così di personalizzare le risposte, creando delle conseguenze imprevedibili.

Belfast, al cinema dall’11 novembre

Kenneth Branagh dirige Belfast, film drammatico interpretato da Jude Hill, Jamie Dornan, Caitriona Balfe, Ciaràn Hinds, Judi Dench, Lara McDonnel, Gerard Horan, Turlough Convery e Brid Brennan. Alla fine degli anni Sessanta, nell’Irlanda del Nord, il giovane Buddy vive in un contesto fatto di lotte e cambiamenti culturali, mentre sogna un futuro che lo porterà lontano, trovando consolazione nei genitori e nei suoi nonni.

Zlatan, al cinema dall’11 novembre

Jens Sjogren dirige Zlatan, il film biografico su Ibrahimovic interpretato da David S. Lindgren, Emmanuele Aita, Hakan Bengtsson, Cedomir Glisovic, Granit Rushiti, Merima Dizdarevic e Didrick Gillstedt. Zatan Ibrahimovic è una star del calcio e in questo film si ripercorre tutta la sua storia, fin dal primi calci a un pallone.

Ghostbusters – legacy, al cinema dal 18 novembre

Jason Reitman dirige Ghostbusters: Legacy, commedia interpretata da Paul Rudd, Carrie Coon, Mckenna Grace, Annie Potts, Bill Murray, Finn Wolfhard, Sigourney Weaver, Bokeem Woodbine e Dan Aykroyd. In una piccola città, una madre con i suoi due figli scoprono una connessione con i celebri Acchiappafantasmi e la segreta eredità che il nonno ha lasciato loro.

Annette, al cinema dal 18 novembre

Leos Carax dirige Annette, film drammatico interpretato da Adam Driver, Marion Cotillard, Simon Helberg, Rebecca Dyson-Smith, Lila Fukusima, Natalie Jackson Mendoza, Ron Mael e Kiko Mizuhara. A Los Angeles vive un attore comico di nome Henry, che forma una coppia perfetta insieme alla cantante Ann. La nascita della loro primogenita Annette, destinata a una sorte straordinaria, cambierà per sempre le loro vite.

È stata la mano di Dio, al cinema dal 24 novembre

Paolo Sorrentino dirige È stata la mano di Dio, film drammatico interpretato da Filippo Scotti, Toni Servillo, Teresa Saponangelo, Marlon Joubert, Luisa Ranieri Renato Carpentieri e Massimiliano Gallo. Questa è la storia di un ragazzo di Napoli degli anni Ottanta, Fabietto, che lotta per trovare il suo posto nel mondo. Alcuni eventi cambiano tutto: uno è l’arrivo a Napoli di Maradona, che suscita in Fabietto un orgoglio che un tempo sembrava impossibile. L’altro è l’incidente che indicherà al ragazzo la strada per il suo futuro.

Encanto, al cinema dal 24 novembre

Jared Bush, Byron Howard e Charise Castro Smith dirigono il film d’animazione Encanto, in cui si racconta la storia di Maribel, una ragazzina colombiana che deve fare i conti con la frustrazione che deriva dall’essere l’unica della sua famiglia a non avere i poteri magici. Quando il suo mondo è in pericolo, capirà qual è il suo ruolo.

America latina, al cinema dal 25 novembre

I fratelli D’Innocenzo dirigono America Latina, un thriller interpretato da Elio Germano, Astrid Casali, Sara Ciocca, Maurizio Lastrico, Carlotta Gamba, Federica Pala, Filippo Dini e Massimo Wertmuller. A Latini, Massimo Sisti è il titolare di uno studio dentistico, grazie al quale ha conquistato tutto quello che voleva. La moglie e le figlie sono la sua unica ragione di vita. Un giorno come un altro però, la vita di Massimo cambia quando scende in cantina e l’assurdo si impossessa della sua vita.

Una famiglia mostruosa, al cinema dal 25 novembre

Volfango De Biasi dirige Una famiglia mostruosa, commedia interpretata da Massimo Ghini, Lucia Ocone, Pasquale Petrolo, Ilaria Spada, Paolo Calabresi, Cristiano Caccamo, Emanuela Rei e Barbara Bouchet. Luna e Adalberto scoprono di aspettare un figlio, quindi il ragazzo deve presentare la sua fonna alla mostruosa famiglia, con un padre vampiro, una madre strega, una nonna fantasma e uno zio zombie. Riusciranno a sembrare delle persone normali?

Resident evil: welcome to the Raccoon city, al cinema dal 25 novembre

Johannes Roberts dirige Resident Evil: welcome to Raccoon City, film horror interpretato da Kaya Scodelario, Robbie Amell, Hannah John-Kamen, Neal McDonough, Tom Hopper, Donal Logue, Avan Jogia, Lily Gao e Stephannie Hawkins. Raccoon City ora è una città in declino, dove il male si scatena per venire in superficie. Un gruppo di sopravvissuti dovrà collaborare per scoprire quale verità si cela dietro la multinazionale Umbrella Corporation e cerca di scamparla.

Ultime notizie

Cyrano: rilasciato lo spettacolare trailer italiano del musical di Joe Wright

Nei panni del protagonista Cyrano de Bergerac, Peter Dinklage Joe Wright, dopo la parentesi fallimentare del suo thriller Netflix La...

Articoli correlati