Vostro onore: quando esce e cosa sapere sulla fiction Rai con Stefano Accorsi

Vostro onore è l'adattamento italiano del legal thriller israeliano Kvodo.

La nuova fiction Rai Vostro onore con protagonista Stefano Accorsi arriverà in prima serata su Rai1 il da lunedì 28 febbraio. L’appuntamento con questa nuova serie italiana durerà 4 serate, ovviamente sempre su Rai 1 e poi in streaming su RaiPlay. La regia del thriller è di Alessandro Casale, mentre il soggetto di serie è firmato da Donatella Diamanti; la sceneggiatura porta invece le firme di Donatella Diamanti, Laura Grimaldi, Paolo Piccirillo, Gianluca Gloria e Mario Cristiani.

Vostro onore : il trailer della fiction Rai, remake italiano della serie israeliana Kvodo 


Vostro onore è l’adattamento italiano della serie israeliana Kvodo, legal thriller che ha già di recente avuto un adattamento grazie a Your Honor (2020), serie TV di Showtime con protagonista Bryan Cranston (Breaking Bad). La serie con Stefano Accorsi è una coproduzione Rai Fiction – Indiana Production ed è prodotta Fabrizio Donvito, Daniel Campos Pavoncelli, Benedetto Habib e Marco Cohen.

Il cast di Vostro onore e le prime immagini della fiction Rai

Nel cast principale della serie troveremo, oltre a Stefano Accorsi, anche Francesca Cavallin, Remo Girone, Matteo Oscar Giuggioli e Riccardo Vicari.

Vostro onore (2022): la trama della serie con Stefano Accorsi

In Vostro onore Stefano Accorsi interpreta Vittorio Pagani, un giudice milanese noto per la sua integrità e in corsa per la carica di presidente del Tribunale di Milano. La recente scomparsa della moglie, ha segnato dolorosamente la sua vita e complicato il già difficile rapporto con suo figlio Matteo. Quando Matteo investe con la macchina il giovane esponente di una famiglia criminale, i Silva, Vittorio si scopre pronto a tutto pur di proteggere il figlio, anche a costo di una terribile discesa agli inferi. I Silva sono una vecchia conoscenza del giudice: è stato lui infatti quando era PM, a smantellarne l’organizzazione arrestandone il capoclan. Per questo sa bene che, se i Silva scoprissero chi è stato a causare l’incidente, non esiterebbero un solo istante a vendicarsi, uccidendo Matteo. Ne scaturisce così una drammatica vicenda in cui il giudice e l’uomo si fronteggiano in uno scontro serratissimo.

Articoli correlati