i medici rai

Pienza sarà nuovamente la location scelta per ambientare la seconda parte della serie tv I Medici, già titolare del record di ascolti. Le riprese della nuova parte inizieranno a settembre. La serie torna dunque nella suggestiva cornice della cittadina toscana di Pienza, in provincia di Siena, dove verranno allestiti i set della seconda parte della fiction. A partire da settembre, infatti, cominceranno le riprese delle nuove puntate.

La notizia ha incontrato l’approvazione della popolazione locale, soprattutto a causa delle conseguenze positive sia dal punto di vista economico che della visibilità, in particolare per quanto riguarda il turismo. Molte, infatti,  saranno le persone che si recheranno nuovamente nella cittadina della Val d’Orcia per visitare le location in cui si dipanano le vicende dei celebri signori Di Firenze.

I Medici: le nuove puntate verranno girate a Pienza, a partire da settembre

Con un cast internazionale in cui spiccano Richard Madden e Dustin Hoffman, arricchito da molti attori italiani, quali Guido Caprino, Alessandro Preziosi, Valentina Bellè, Miriam Leone, Alessandro Sperduti, Sarah Felberbaum, I Medici si pone l’obiettivo di mutare il volto della serialità italiana: “abbiamo riunito il meglio dei talenti italiani e internazionali per creare una serie competitiva sul mercato. Lo shownrunner Frank Spotniz (X-Files) ha voluto creare questa serie senza dare per scontato che il pubblico fosse interessato alla storia della famiglia Medici” – hanno detto Luca e Matilde Bernabei di Lux Vide – “l’ha costruita in maniera romanzata, basandosi sulla capacità dei Medici di investire la loro ricchezza nel futuro dell’Italia e nell’edificazione di un’arte dirompente”.

Un intento che, a giudicare dalla prima puntata, sembra essere stato raggiunto. I Medici si rivela essere una serie avvincente, romanzata quanto basta per rendere accattivante il dramma storico e familiare di una delle famiglie più potenti dell’Italia rinascimentale.
Il regista Sergio Mimica-Gezzan ci proietta all’interno della bellezza di Firenze e di Roma, tra gli scorci più eleganti e romantici di Piazza della Signoria, del Battistero o del Pantheon, traslitterando le gesta e le volontà della storica famiglia di banchieri attraverso le mirabili interpretazioni degli attori, scelti anche e soprattutto per l’ottima pronuncia inglese. CONTINUA A LEGGERE LA NOSTRA RECENSIONE DELLA PRIMA PARTE DE I MEDICI

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE