La città di Roma ha deciso di salutare il “suo” Gigi Proietti con un flash-mob di applausi dai balconi e con la sua foto sul Campidoglio e sul Colosseo

Gigi Proietti ha lasciato questo mondo oggi, nel giorno del suo compleanno. Aveva 80 anni e ne ha passati cinquanta ad intrattenere il suo amato pubblico. Un pubblico che lo ha adorato e che oggi, a Roma, ha deciso di accompagnarlo nel suo viaggio verso l’eternità con un applauso caloroso. Un’iniziativa partita da Montesacro – quartiere dove il famosissimo attore ha passato infanzia e adolescenza (lui ha vissuto al Tufello da ragazzo) – che è subito rimbalzata per tutta la capitale e che prevedeva un applauso fatto dai balconi della città della durata di un minuto.

Il passa parola recitava:

Alle 20 tutti sui balconi per il grande saluto a Gigi Proietti, un minuto di applausi per il grande attore venuto a mancare nel giorno del suo ottantesimo compleanno. L’iniziativa è partita dalla pagina Facebook Reporter-Montesacro, uno dei tanti gruppi social dei quartieri della capitale.

Questa iniziativa è stata una sorta di abbraccio virtuale per il grandissimo Gigi Proietti, le cui esequie saranno celebrate pubblicamente giovedì 5 ottobre 2020.

La pagina Reporter-Montesacro ha pensato di organizzare un minuto di applausi dalle nostre finestre per il famoso attore Gigi Proietti venuto purtroppo a mancare oggi. L’idea è intorno alle 20 di questa sera per dare così la possibilità a tutti di essere presenti. Ovviamente c’è bisogno di tantissime condivisioni ecc. per coinvolgere veramente tutto il quartiere di Montesacro e il resto della città. Insomma, siamo 6.500 utenti su questa pagina facciamoci sentire. Cominciate a spargere la voce ovunque”. L’amministratore della pagina Facebook Reporter-Montesacrosta sta chiedendo “massima condivisione dell’iniziativa per Gigi Proietti.