Film al cinema: cosa vedere a Gennaio 2022?

Cosa vedere al cinema oggi? Tra i film al cinema a gennaio 2022 anche Matrix Resurrections e Belli ciao con Pio e Amedeo.

Quali sono i film al cinema a gennaio 2022? Sicuramente tantissimi, ma per ora concentriamoci sui titoli più attesi in arrivo nelle sale cinematografiche italiane a gennaio 2022. Tra le nuove uscite non manca un bel viaggio un po’ in tutti i generi della settima arte, dall’azione al romantico fino ad arrivare ai film horror o adatti ai bambini. Non mancano titoli di punta, come Matrix Resurrection con Keanu Reeves o l’attesissimo Belli ciao con Pio e Amedeo. Da non dimenticare anche l’ultimo film con protagonista Will Smith.

Quali sono gli ultimi film usciti al cinema? Scopriamo insieme tutte le novità di gennaio 2022

Film al cinema: Matrix Resurrections, trailer e trama del film, in sala dal 1° gennaio

Lana Wachowski dirige Matrix Resurrections, film di fantascienza interpretata da Keanu Reeves, Carrie-Anne Moss, Yahya Abdul-Mateen II, Jessica Henwick, Jonathan Groff, Neil Patrick Harris e Priyanka Chopra. Ci sono due realtà: una rappresentata dalla vita di tutti giorni e un’altra nascosta. Per scoprire la sua realtà, Mr. Anderson dovrà scegliere di seguire Neo, che a sua volta dovrà affrontare una nuova avventura.

Film al cinema 2022. Belli ciao, trailer e trama del film, al cinema dal 1° gennaio

Gennaro Nunziante dirige Belli ciao, la commedia interpretata da Pio D’Antini, Amedeo Greco, Lorena Cacciatore, Rosa Diletta Rossi, Nicasio Catanese e Giorgio Colangeli. Pio e Amedeo sono due amici che non sanno se andare al nord alla ricerca di un futuro migliore o restare a casa. Pio decide di partire per Milano, mentre Amedeo sceglie di restare per bloccare insieme al sindaco la fuga di cervelli verso il nord. I due amici si ritroveranno anni dopo su fronti opposti ma con un sogno in comune.

Me contro te – persi nel tempo, al cinema dal 1° gennaio

Gianluca Leuzzi dirige Me contro te – persi nel tempo, la commedia interpretata da Sofia Scalia, Luigi Calagna, Michele Savoia, Antonella Carone, Pierpaolo Zizzi, Martina Palmitesta e Valentina Tomada. Il Signor S cercherà di dar fastidio ai Me contro Te, catapultandoli in un magico viaggio nel tempo.

The King’s man – le origini, tra i film al cinema, in sala dal 5 gennaio

Matthew Vaughn dirige The King’s Man – Le origini, il film d’azione interpretato da Harris Dickinson, Ralph Fiennes, Gemma Arterton, Rhys Ifans, Matthew Goode, Tom Hollander, Djimon Hounsou e Charles Dance. Alcuni dei più grandi tiranni della storia si uniranno per annientare milioni di persone. Un solo uomo dovrà lottare per cercare di fermarli, formando la prima agenzia di Intelligence indipendente del Regno Unito.

America latina, al cinema dal 13 gennaio

I fratelli D’Innocenzo dirigono America Latina, il thriller interpretato da Elio Germano, Astrid Casali, Sara Ciocca, Maurizio Lastrico, Carlotta Gamba, Federico Pala, Filippo Dini e Massimo Wertmuller. Massimo è il titolare di uno studio dentistico, che ha conquistato molto lavorando sodo. La moglie Alessandra e le sue figlie sono la sua unica ragione di vita. Durante la primavera, l’uomo scende in cantina e l’assurdo si impossessa della sua vita.

Il lupo e il leone, al cinema dal 13 gennaio

Gilles de Maistre dirige Il lupo e il leone, il film drammatico interpretato da Molly Kunz, Graham Greene, Charlie Carrick, Evan Buliung, Derek Johns, Kurtis Bayford, Rebecca Croll e Rhys Slack. Alma torna nella casa del nonno deceduto. Qui un giorno compaiono un cucciolo di lupo e uno di leone in difficoltà. I due crescono insieme e si amano come fratelli, ma la loro vita viene messa in pericolo.

Scream, al cinema dal 13 gennaio

Matt Bettinelli-Olpin e Tyler Gillett dirige Scream, film horror interpretato da Melissa Barrera, Kyle Gallner, Mason Gooding, Mikey Madison, Dylan Minnette, Jean Ortega, Jack Quaid, Neve Campbell e Courteney Cox. Dopo venticinque anni dalla serie originale, un nuovo assassino con la maschera di Ghostface si aggira per la città, prendendo di mira un gruppo di adolescenti.

È andato tutto bene, al cinema dal 13 gennaio

Francois Ozon dirige È andato tutto bene, film drammatico interpretato da Sophie Marceau, André Dussollier, Géraldine Pailhas, Charlotte Rampling, Eric Caravaca, Hanna Schygulla e Grégory Gadebois. André ha un ictus e sua figlia si precipita da lui. L’uomo chiede alla donna di aiutarlo a porre la sua vita, ma come farà Emmanuelle a soddisfare il suo desiderio senza soffrire?

Una famiglia vincente – King Richard, al cinema dal 13 gennaio

Reinaldo Marcus Green dirige Una famiglia vincente – King Richard, film drammatico interpretato da Will Smith, Saniyya Sidney, Demi Singleton, Jon Bernthal, Liev Schreiber, Aunjanue Ellis, Dylan MxDermott, Susie Abromeit. Le sorelle Venus e Serena vengono indirizzate verso il tennis dal padre Richard, che è il loro allenatore. Il suo obiettivo è quello di rendere le sue figlie due campionesse e si impegna con tutte le sue forze.

Demon Slayer – il treno Mugen, al cinema dal 17 gennaio

Haruo Sotozaki dirige Demon Slayer – il treno Mugen, il live action dell’omonima serie. Dopo che la sua famiglia è stata trucidata e sua sorella trasformata in un demone, Tanjiro diventa un cacciatore di demone e questa volta dovrà affrontare una missione sul Mugen, il treno dell’infinito.

Spencer, al cinema dal 20 gennaio

Pablo Larrain dirige Spencer, film storico interpretato da Kristen Stewart, Jack Farthing, Timoth Spall, Sally Hawkins, Sean Harris, Stella Gonet, Richard Sammel ed Elizabeth Berrington. La principessa Diana, durante un fine settimana con la sua famiglia reale, deciderà di porre fine il suo matrimonio con Carlo.

Operazione Mincemeat, al cinema dal 20 gennaio

John Madden dirige La notte più lunga dell’anno, il film di guerra interpretato da Colin Firth, Matthew Macfadyen, Kelly Macdonald, Penelope Wilton, Johnny Flynn, Jason Isaacs, Lorne MacFadyen e Alex Jennings. Nel 1943 gli alleati organizzano un attacco in Sicilia. I due agenti del controspionaggio, Ewen e Charles, hanno il compito di escogitare la grande strategia di disinformazione sulla guerra, facendo leva su un agente segreto.

La notte più lunga dell’anno, al cinema dal 27 gennaio

Simone Aleandri dirige La notte più lunga dell’anno, la commedia interpretata da Mimmo Mignemi, Ambra Angiolini, Luigi Fedele, Francesco Di Napoli, Michele Eburnea, Nicolò Galasso, Massimo Popolizio e Alessandro Haber. Nel solstizio di inverno si intrecciano quattro storie: un politico prossimo al baratro, una cubista che vuole cambiare vita, un ragazzo coinvolto in una relazione con una donna più grande di lui e tre ventenni senza ambizioni.

La fiera delle illusioni – nightmare alley, al cinema dal 27 gennaio

Guillermo del Toro dirige La fiera delle illusioni, il film drammatico interpretato da Bradley Cooper, Cate Blanchett, Rooney Mara, Toni Collette, Willem Dafoe, Ron Perlman, Holt McCallany, David Strathairn e Jim Beaver. Il giovane giostraio Stan ha la capacità di manipolare le persone attraverso le parole. La sua esistenza avrà una svolta quando conoscerà la pericolosa psichiatra Lilith Ritter.

Articoli correlati