Coronavirus Festival Cannes Cinematographe.it

Voci di corridoio parlando dell’annullamento del Festival di Cannes 2020, ma la decisione ufficiale verrà presa il prossimo 15 aprile

La 74esima edizione del Festival di Cannes è in forte dubbio. È questa la notizia che arriva dalla Francia nelle ultime ore. Il festival avrebbe dovuto svolgersi quest’anno dal 12 al 23 maggio, ma l’emergenza Coronavirus ha portato gli organizzatori, la città e le autorità governative a decidere sul da farsi.

Cannes; Cinematographe.it
Il Festival di Cannes 2020 è a rischio per l’emergenza Coronavirus

Per il momento non c’è alcuna decisione ufficiale, ma le voci di corridoio parlano di un allunamento. La decisione ufficiale verrà presa il prossimo 15 aprile e sarà comunicata il giorno dopo durante la conferenza stampa ufficiale già prevista. L’annuncio della chiusura dei voli dagli Stati Uniti verso l’Europa per un tempo indefinito renderebbe molto difficile l’arrivo dei vari artisti nella cittadina, come ha dichiarato un membro del consiglio d’amministrazione:

Sarebbe difficile, per non dire impossibile, selezionare film dalla Cina, Corea, Iran, Italia e molti altri paesi sapendo che attori e registi non possono viaggiare. Proiettare le pellicole in una sala da 2000 posti non sarebbe autorizzato, il minimo allarme creerebbe ansia nei partecipanti. Il presidente della giuria, Spike Lee, viene dagli Stati Uniti: è nota l’ipersensibilità di Hollywood per le questioni di igiene. Vedo difficile restare 15 giorni in mezzo alla folla senza la possibilità di controllare le condizioni di salute

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE