David di Donatello - Sky Cinema - Cinematographe.it

Marco Bellocchio conquista i favori dei Bookies per Planetwin36.5  per i David di Donatello nelle categorie Miglior film e Miglior Regia

L’emergenza Coronavirus, ha fermato molti eventi e festival cinematografici, ma per adesso non ha sospesa la 65ª edizione dei David di Donatello: la cerimonia di assegnazione del riconoscimento dell’Accademia del Cinema Italiano è stata posticipata all’8 maggio 2020 a Roma. Ad essere premiati saranno i migliori titoli, con relativi registi, interpreti e tecnici usciti nell’anno appena trascorso e, mentre le votazioni sono ancora aperte fino al 27 aprile i bookies si sono già più volte pronunciati sui possibili vincitori dei David di Donatello. La lavagna di Planetwin36.5 rispetta lo stesso podio sia per la categoria Miglior Film che per quella Migliore Regia. Tra i più quotati per la vittoria con ben 48 candidature ci sono Bellocchio con Il Traditore, Matteo Rovere con Il Primo Re e Matteo Garrone con Pinocchio. Il titolo favorito sulla lavagna di Planetwin36.5 è Il Traditore con un punteggio di 1,37; lo straordinario film narra le vicende del mafioso e poi collaboratore di giustizia Tommaso Buscetta. Il traditore è seguito da Il Primo Re con 2,90 e con Pinocchio (5,50). Stesso podio e successione anche per la categoria Migliore Regia che vede in testa Bellocchio con 1,38 seguito da Rovere con 3,35 e Garrone con 6,50, gli ultimi due decisamente più distanti dall’ambita statuetta italiana.

Nonostante i pronostici per i due premi non lo vedano tra i favoriti, Pinocchio è in testa per il David di Donatello a Roberto Benigni come Miglior Attore Non Protagonista che lo vede a 1,83. Come competitor c’è Luigi Lo Cascio con 2,10 e Fabrizio Ferracane con 4,25, entrambi per Il TraditoreStefano Accorsi a 9,10 per Il Campione e infine Carlo Buccirosso a 14,00 per 5 È Il Numero Perfetto. Sempre secondo la lavagna di Planetwin36.5, quest’ultimo titolo potrebbe assegnare il premio a Valeria Golino con 2,40 come Miglior Attrice Non Protagonista e aggiudicarsi, quasi senza dubbio, il David come Miglior Regista Esordiente per Igort  quotato a 1,62. La Golino con 2,40 è la favorita numero uno anche per il premio come Miglior Attrice Protagonista con il suo ruolo in Tutto il Mio Folle Amore, a pari merito con Valeria Bruni Tedeschi sempre a 2,40 per I Villeggianti.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE