David di Donatello – tutti i vincitori di questa 66° edizione per categoria

La lista è davvero impressionante

Da leggere

Sex Education: Gillian Anderson spera che i figli non guardino mai la serie

Gillian Anderson di Sex Education di Netflix non vuole che i figli guardino la celebre serie, ecco perché! Gillian Anderson...

Dangerous Old People: recensione della docuserie Sky

Dangerous Old People, nuova docuserie Sky nata da un concept di Roberto Saviano con la produzione di Indigo Film...

Chris Pratt sarà Super Mario: “Un sogno che diventa realtà”

Ecco come Chris Pratt ha deciso di festeggiare il suo prossimo ruolo: Super Mario! La star di Hollywood Chris Pratt...

Questa 66° edizione dei David di Donatello ha regalato delle vere e proprie gioie, soprattutto a coloro che hanno vinto

E anche quest’anno i David di Donatello sono arrivati: l’evento più importante del cinema italiano è giunto finalmente alla sua 66° edizione. Come ogni anno, una giuria si occupa di assegnare i vari riconoscimenti alle categorie in gara. Quest’anno a condurre la premiazione c’è Carlo Conti, il conduttore toscano molto amato dagli italiani. L’evento inoltre va in onda su Rai 1 sia dagli Studi Fabrizio Frizzi che dal Teatro dell’Opera di Roma.

Ecco la lista dei vincitori dei David di Donatello:

  • David di Donatello per il miglior film: Giorgio Diritti per Volevo Nascondermi
  • David per la miglior regia: Giorgio Diritti per Volevo Nascondermi
  • David per il miglior attore protagonista: Elio Germano 
  • David per il miglior attore non protagonista: Fabrizio Bentivoglio
  • David per la miglior attrice protagonista: Sophia Loren
  • David per la miglior attrice non protagonista: Matilda De Angelis 
  • David per la miglior sceneggiatura originale: Mattia Torre per Figli
  • David per la miglior sceneggiatura non originale: Marco Petterello, Gianni Di Gregorio
  • David per il miglior produttore: Marta Donzelli, Gregorio Paonessa per Miss Marx
  • David per la miglior canzone originale: Luca Medici con Immigrato
  • David per il miglior compositore: Gatto Ciliegia per Miss Marx
  • David per il miglior regista esordiente: Pietro Castellitto, I predatori 
  • David per il miglior documentario: Mi chiamo Francesco Totti di Alex Infascelli
  • David per il miglior cortometraggio: Anne, Domenico Croce e Stefano Malchiodi
  • David per il miglior autore della fotografia: Matteo Cocco per Volevo Nascondermi
  • David per la miglior scenografia: L. Ferrario, P. Zamagni , A. Mura per Volevo Nascondermi
  • David per la miglior costumista: Massimo Cantini Parrini per Miss Marx
  • David per il miglior acconciatore: Aldo Signoretti per Volevo Nascondermi
  • David per il miglior truccatore: Luigi Ciminelli, Andrea Leanza e Castelli per Hammamet
  • David per i migliori effetti visivi: Stefano Leoni, Elisabetta Rocca per L’Isola delle Rose
  • David per il miglior suono: film Volevo Nascondermi
  • David per il miglior montatore: Esmeralda Calabria per Favolacce
  • David per il miglior film straniero: 1917 di Sam Mendes, 01 Distribution
  • David miglior regista esordiente: Pietro Castellitto, I predatori 
  • David Giovani: 18 Regali di Francesco Amato 

Oltre ai premi consueti, ce ne sono anche di speciali: quest’anno, infatti, è stato consegnato il David di Donatello alla carriera alla grande Sandra Milo. Inoltre, Diego Abatantuono ha ricevuto il David di Donatello Speciale 2021. Infine Tolo Tolo, il film di Checco Zalone, ha avuto il David dello Spettatore. Questa sera è stato inoltre consegnato un David Speciale a Monica Bellucci, la quale si è collegata da Sofia, dove sta lavorando a La Befana vien di notte 2. Infine viene dato un riconoscimento d’onore a tre operatori sanitari: Silvia Angeletti, Ivanna Legkar e Stefano Marongiu.

Ultime notizie

Sex Education: Gillian Anderson spera che i figli non guardino mai la serie

Gillian Anderson di Sex Education di Netflix non vuole che i figli guardino la celebre serie, ecco perché! Gillian Anderson...

Articoli correlati