Cineclub Family – Una rassegna bestiale: dal 4 dicembre al via la rassegna del MIC – Museo Interattivo del Cinema

Da leggere

Regé-Jean Page sarà il protagonista del reboot del film The Saint

Regé-Jean Page ha un nuovo ruolo come protagonista nel reboot di The Saint. Regé-Jean Page reciterà e produrrà il reboot...

Black Panther 2: un primo sguardo a sorpresa al sequel Marvel [VIDEO]

Un nuovo video che mostra il set di Black Panther 2: Wakanda Forever rivela un luogo familiare in fase...

American Horror Story 10: il trailer rivela una storia con vampiri e alieni

Il trailer di American Horror Story 10: Double Feature rivela che la nuova serie si dividerà in due storie...  American...

Dal 4 dicembre all’8 gennaio presso il MIC – Museo Interattivo del Cinema, Fondazione Cineteca Italiana presenta Cineclub Family – Una rassegna bestiale, tutte le domeniche di dicembre e durante le festività natalizie alle ore 15 un film dedicato a tutta la famiglia con protagonisti animali d’ogni tipo e carattere!

Da segnalare un appuntamento speciale organizzato in occasione del nuovo percorso olfattivo del MIC, Al cinema col naso: giovedì 5 gennaio alle ore 15 20 bambini avranno la possibilità di partecipare al laboratorio Sogni d’ORTO a cura dell’associazione Vango Anch’Io. A seguire visita guidata al percorso olfattivo alla scoperta dei profumi e degli odori di alcune scene di film e la proiezione del divertentissimo Rudolph – Il cucciolo dal naso rosso (1998) di William R. Kowalchuk (nel calendario tutte le info).

Cineclub Family – Una rassegna bestiale: dal 4 dicembre al via la rassegna del MIC – Museo Interattivo del Cinema

All’interno del Cineclub, due film presentati in anteprima nazionale durante la nona edizione del Festival Piccolo Grande Cinema: Siv dorme fuori casa (2016) di Catti Edfeldt e Lena Hanno Clyne, presentato in anteprima nazionale durante la nona edizione del festival Piccolo Grande Cinema, favola ispirata ad Alice nel paese delle meraviglie, che racconta sensazioni di una bambina che per la prima volta dorme da un’amica, un’avventura visionaria che sicuramente non dimenticherà mai; e Molly Monster (2015), regia di Ted Sieger, Michael Ekblad e Matthias Bruhn, adattamento della già popolare serie tv omonima.

Gli altri film in programma: Pets (2016) di Chris Renaud e Yarrow Cheney, dal celebre studio che ha prodotto Cattivissimo me e Minions, una divertente avventura per ragazzi infarcita di referenze cinefile per soddisfare anche i genitori;

Zootropolis (2016), regia di Byron Howard e Rich Moore, ultimo classico Disney acclamato dalla critica; Un gatto a Parigi (2010) di Jean-Loup Felicioli e Alain Gagnol, raffinato film d’animazione, un noir che conquisterà grande e piccini; Khumba – Cercasi strisce…disperatamente! (2013) di Anthony Silverston; il bellissimo La canzone del mare (2014) del nordirlandese Tomm Moore, che indaga attraverso mondi magici e fantastici i sentimenti umani, la solidarietà e la purezza dei bambini;

Fantastic Mr. Fox (2009) di Wes Anderson, realizzato con l’animazione Passo Uno, i cui protagonisti sono pupazzi tridimensionali addobbati con costumi all’inglese che dialogano con sottile ironia tra scenografie coloratissime e realistiche; Nut job – Operazione noccioline (2014) di Peter Lepeniotis, una divertente declinazione per i più piccoli del genere “film del colpo grosso”;

Il libro della giungla (2016) di Jon Favreau, nuova versione live action del classico per ragazzi con moderni effetti visivi ed un cast di doppiatori d’eccezione; Billy il Koala (2015) di Deane Taylor, personaggio protagonista di una fortunata serie di romanzi d’avventura scritti da Dorothy Wall molto amati dai bambini australiani;

C’era un castello con 40 cani (1990) di Duccio Tessari e infine Babe maialino coraggioso (1995) di Chris Noonan, vincitore del premio Oscar per gli effetti speciali e del Golden Globe come miglior commedia, una parabola su tolleranza e diversità.

Ultime notizie

Regé-Jean Page sarà il protagonista del reboot del film The Saint

Regé-Jean Page ha un nuovo ruolo come protagonista nel reboot di The Saint. Regé-Jean Page reciterà e produrrà il reboot...

Articoli correlati