Arturo Annecchino ai David di Donatello

Il compositore e musicista romano Arturo Annecchino è in lizza per i David di Donatello con Elis, brano contenuto nell’ultimo film di Sergio Castellitto, Nessuno si salva da Solo, film tratto dal romanzo di Margaret Mazzantini. Il brano originale è stato interamente scritto dal compositore ed eseguito dalla Sinphònia Band. L’interpretazione è di Costanza Cutatia e Marina Sciucchino. Il brano, Elis, è candidato nella sezione Miglior canzone originale; la cerimonia dei David di Donatello, i più importanti premi del panorama cinematografico italiano, si terrà il 12 giugno 2015 al Teatro Olimpico di Roma.
Annecchino aveva già accompagnato i lavori di Catellitto, lo vediamo al fianco del regista  ne’ La Bellezza del Somaro di cui ha curato le musiche. Ma ancor prima ha lavorato con importanti registi teatrali, in Italia e all’estero. Uno tra tutti Peter Stein, di cui è partner artistico da anni e poi ancora : composto le musiche non solo per gli spettacoli del maestro tedesco, ma anche, fra gli altri, per: Alfredo Arias, Susan Sontag, Walter Pagliaro, Massimo Castri, Valerio Binasco, Giancarlo Sepe, Dino Mustafic, Janusz Kica, Giuseppe Patroni Griffi, Jean Claude Berutti, Renè de Ceccatty, Attilio Corsini, Lindsay Kemp, Glauco Mauri, Giorgio Ferrara, Paolo Magelli, Luca Zingaretti, e molti ancora.
Arturo Annecchino si appresta a partire con uno nuovo progetto: lo vederemo in tour con Missa Laika, un’opera rock in cui sarà accompagnato dalla Sinphònia Band.

Fonte: iCompany

 

Articoli correlati