Sebastian Stan: 10 curiosità sul promettente divo di Hollywood

Dal ruolo del tormentato Soldato d’Inverno nel MCU, fino ad arrivare all’acclamata interpretazione di Tommy Lee nella miniserie Pam & Tommy, scopriamo insieme 10 curiosità su Sebastian Stan.

Dal ruolo del tormentato Soldato d’Inverno nel Marvel Cinematic Universe, fino ad arrivare all’acclamata interpretazione di Tommy Lee nell’apprezzata miniserie Hulu Pam & Tommy, Sebastian Stan si è fatto strada nel competitivo mondo di Hollywood, diventando una delle star più richieste dall’industria cinematografica. Occhi glaciali, sorriso irresistibile, Sebastian, negli anni, ha saputo destreggiarsi abilmente nei ruoli più disparati, dimostrando di poter vestire sia i panni del ragazzo della porta accanto, che quelli di uno spietato serial killer, come quello interpretato nel recente Fresh (2021).  
Scoprire qualche notizia in più su questo uomo misterioso e riservatissimo non è affatto semplice, ma noi ci abbiamo provato comunque. Ecco a voi 10 incredibili curiosità su Sebastian Stan.

1. Sebastian Stan: dall’infanzia in Romania agli studi di recitazione

Sebastian Stan: 10 curiosità sul promettente divo di Hollywood -Cinematographe.it

Sebastian Stan nasce il 13 agosto del 1982 a Costanza, in Romania. I suoi genitori divorziano quando lui ha 2 anni e, diverso tempo dopo, si trasferisce insieme alla madre, Georgeta, a Vienna, in Austria. Nel 1994 Sebastian fa il suo esordio sullo schermo recitando nel dramma 71 Fragments of a Chronology of Chance, del regista austriaco Michael Haneke. In questo stesso anno madre e figlio si trasferiscono nuovamente, questa volta a New York, dopo che Georgeta sposa in seconde nozze il preside di una scuola nella contea di Rockland.          
Durante gli anni scolastici Sebastian inizia ad interessarsi al mondo dello spettacolo, partecipando a diverse produzioni del suo istituto, tra cui Cyrano de Bergerac e West Side Story. L’amore per il palcoscenico porta il giovane attore ad iscriversi alla Rutgers Univerity’s Mason Gross School of the Arts, grazie alla quale ha la possibilità di studiare recitazione al Globe Theatre di Londra per un interno anno scolastico. A 20 anni, nel 2002, Sebastian Stan ottiene la cittadinanza americana.

2. L’esordio nel mondo dello spettacolo

Sebastian Stan: 10 curiosità sul promettente divo di Hollywood -Cinematographe.it

La carriera cinematografica di Sebastian riprende nel 2003, quando l’attore partecipa ad un episodio della tredicesima stagione di Law & Order –  I due volti della giustizia. Dopo breve apparizioni in ruoli minori, nel 2007 Stan viene notato dal pubblico grazie al personaggio di Carter Baizen nel celebre teen-drama Gossip Girl, mentre l’anno seguente affianca Hayden Panettiere nel video musicale della cantante americana Wake Up Call.          
Da quel momento in poi la carriera della star di origini rumene è in rapida ascesa: nel 2008 recita al fianco di Anne Hathaway nel dramma di Jonathan Demme Rachel sta per sposarsi, nel 2009 lo vediamo in Toy Boy – Un ragazzo in vendita, insieme ad Ashton Kutcher e Anne Heche, nel 2010 prende parte al thriller di Darren Aronofsky Il Cigno nero. Ma è il 2011 il suo anno più fortunato, quando entra a far parte del MCU nel ruolo di Bucky Barnes/Soldato d’Inverno, in Capitan America: Il primo vendicatore.

3. Sebastian Stan è stato scartato ad un provino per un personaggio del MCU

sebastian stan, cinematographe.it

Anche se Sebastian Stan è ormai riconosciuto comeuna delle star più versatili del panorama hollywoodiano, per i fan del MCU sarà sempre il tormentato Bucky Barnes, amico fraterno, nemico e, infine, alleato di Capitan America. Ebbene, dovete sapere che Stan prima di vestire i panni del Soldato d’Inverno, aveva provato ad entrare nel mondo Marvel sostenendo il provino proprio per Steve Rogers! Come sappiamo il ruolo è andato poi a Chris Evans.   
Recentemente l’attore è tornato a parlare del suo provino per il ruolo di Capitan America: “All’epoca la decisione dei Mavel Studios fu assolutamente giusta, e le cose per me funzionarono molto di più nei panni di Bucky. Adesso sto percorrendo la strada della sua riabilitazione e un domani lo vedremo come White Wolf”.

4. Il suo sogno? Lavorare con Quentin Tarantino

Anche se Sebastian Stan ha già avuto modo di lavorare con grandissimi registi, durante un’intervista per Buzzfeed l’attore ha rivelato che il suo sogno più grande è quello di essere diretto dal creatore di Pulp Fiction, Quentin Tarantino. La star ha inoltre aggiunto che gli piacerebbe moltissimo essere diretto anche da David O. Russell e Martin Scorsese.

5. La sua madrina è Anastasia Soare

Spesso i legami tra le star di Hollywood sono davvero sorprendenti! Ad esempio, non molti sanno che Sebastian ha una madrina di tutto rispetto: Anastasia Soare, la fondatrice della famosa linea di cosmetici Anastasia Beverly Hills.

6. Ha recitato in 3 film candidati come miglior film ai Premi Oscar

sebastianstan-Cinematographe.it

Nonostante Sebastian Stan non abbia ancora mai ricevuto una candidatura ai premi Oscar, l’attore ha preso parte a ben tre pellicole candidate al miglior film: Il cigno nero, The Martian e Black Panther. Tuttavia, nessuna di queste opere si è poi aggiudicata l’ambita statuina in questa categoria.

7. È un grande fan di Rick Springfield

Moltissime attrice e attori di Hollywood probabilmente si sentirebbero intimiditi a lavorare fianco a fianco di una leggenda come Meryl Streep. Ebbene, dovete sapere che quando Sebastian Stan era impegnato nelle riprese del film musicale Dove eravamo rimasti (2015), ad intimidire la star di origine rumene non è stata la Streep, bensì il cantautore Rick Springfield, di cui Stan è un fan sfegatato: “Personalmente era molto più preoccupato per Rick Springfield, perché io amo ‘Jesse’s Girl’”.

8. Sebastian Stan è fidanzato?

Sebastian Stan: 10 curiosità sul promettente divo di Hollywood -Cinematographe.it

Sebastian Stan è sempre stato molto discreto riguardo la sua vita privata. Nonostante ciò, secondo alcune fonti vicine all’attore, sembra che l’interprete di Bucky Barnes stia frequentando l’attrice Annabelle Wallis, la Grace di Peaky Blinders. Precedentemente Stan era stato legato sentimentalmente alla modella Alejandra Onieva, e alle attrici Leighton Meester – conosciuta sul set di Gossip Girl -, Dianna Agron – la Quinn Fabray di Glee – e Jennifer Morrison, sua collega sul set della seria televisiva C’era una volta.

9. Segno zodiacale, altezza e allenamento

Sebastian Stan è nato il 13 agosto del 1982, sotto il segno del Leone. L’attore, alto all’incirca 1 metro e 83 cm, ha raccontato di mantenersi in forma con l’aero-boxing, disciplina progettata dal campione di box Michael Olajide Jr. e molto in voga tra le star.

10. Sebastian Stan ha Instagram?

sebastianstan-Cinematographe.it

Il rapporto tra Sebastian e il mondo dei social è piuttosto complesso. In un’intervista per GQ l’attore ha rivelato: “Sono stato contrario ai social media per diverso tempo ma ora non posso più vivere senza. Sono parte integrande del mondo in cui viviamo ora. Comprendo il modo in cui si inseriscono nel mio lavoro, in tutti i nostri lavori”. L’interprete di Bucky Barnes è attivo prevalentemente su Instagram, con un account che conta più di 9 milioni di follower.

Tags: Marvel

Articoli correlati