Chi è Noah Schnapp? 10 curiosità sull’attore di Stranger Things

Il 15 luglio del 2016 debuttava su Netflix la prima stagione di Stranger Things. Conosciamo più da vicino l’attore che presta il volto a Will Byers, il personaggio grazie al quale tutto ebbe inizio.

Il 15 luglio del 2016 debuttava su Netflix una delle serie più amate degli ultimi anni: Stranger Things, l’apprezzatissima serie sci-fi fantasy horror ambientata nella spettrale cittadina di Hawkins, in Indiana, negli anni Ottanta. Il Primo luglio del 2022 sono stati resi disponibili sulla piattaforma gli ultimi due episodi della quarta stagione dello show, che ancora una volta ha registrato cifre da record.          
Se durante le prime stagioni i membri principali del cast hanno conquistato il pubblico per la spontaneità della loro fanciullezza – essendo tutti poco più che bambini -, con l’arrivo dei nuovi episodi i giovanissimi interpreti hanno cominciato a farsi apprezzare per le loro doti attoriali più consapevoli ed emotivamente potenti. Tra le performance più acclamate di questa quarta stagione, accanto alle fenomenali Millie Bobby Brown e Sadie Sink, è stata particolarmente apprezzata dalla critica l’interpretazione di Noah Schnapp, Will Byers nella serie, uno dei personaggi più interessanti e complessi di Stranger Things.      
Vediamo insieme 10 curiosità su Noah Schnapp.

1. Noah Schnapp: la biografia e la carriera

Noah Schnapp-Cinematographe.it

Noah Schnapp è nato a New York, a Scardale, il 3 ottobre del 2004, da genitori canadesi. L’attore è inoltre di religione ebraica ed ha fatto il suo Bar mitzvah in Israele.
In diverse interviste Noah ha raccontato che il suo sogno di lavorare nel mondo dello spettacolo è nato quando aveva soli 5 anni, dopo aver visto a Broadway lo spettacolo Annie. Successivamente ha scelto di seguire la sua passione prendendo parte a diversi spettacoli della sua scuola, dimostrando un talento innato. Incoraggiato dalla sua insegnante di teatro a tentare la carriera di attore, e appoggiato dai suoi genitori, a soli 8 anni si iscrive ad un programma di recitazione allo Star Kidz di Westchester, cominciando a porre solide basi per la sua carriera. La grande occasione, come sappiamo, arriva all’inizio del 2015, quando ottiene il ruolo di Will Byers nella fortunata serie Stranger Things.

2. Ha una sorella gemella

Noah ha un sorella gemella, Chloe Schnapp, conosciutissima sui social, in particolare su Tiktok, dove è solita condividere con i suoi numerosissimi followers – più di un milione – diversi video girati in compagnia dei suoi amici e, a volte, di suo fratello. Chloe è anche un’imprenditrice: a soli 17 anni ha fondato un suo brand di gioielli, la Chloebelle Jewelry.

3. Il più giovane membro del cast di Stranger Things

Noah Schnapp-Cinematographe.it

Noah Schnapp quando nel 2015 è stato scelto per interpretare il misterioso Will, il figlio scomparso di Joyce Byers (Winona Ryder) in Stranger Things, era il membro più giovane del cast, avendo all’epoca soli 11 anni. Anche la collega Millie Bobby Brown è nata nel 2004 – il 19 febbraio, per l’esattezza –  ma essendo più grande di Schnapp di sei mesi, non può vantare questo primato.  

4. Noah Schnapp: Guadagni e patrimonio

È stato riportato che lo stipendio di Noah relativo alla prima stagione di Stranger Things ammontava a 10.000 dollari ad episodio. Tuttavia, quando il successo dello show è cominciato a crescere in modo esponenziale nel corso degli anni, anche lo stipendio della giovane star è cresciuto vertiginosamente. Secondo l’Hollywood Reporter, dalla terza stagione dello show in avanti Schnapp è stato pagato 250.000 dollari per ogni episodio di Stranger Things. Ad oggi, nel 2022, pare che il diciottenne attore abbia un patrimonio netto di 4 milioni di dollari.

5. La carriera oltre Stranger Things

Noah Schnapp-Cinematographe.it

Noah Schnapp ha debuttato nel mondo del cinema nel celebre film di Steven Spielberg Il ponte delle spie (2015), recitando al fianco del grandissimo Tom Hanks. Dopo essersi fatto conoscere in tutto il mondo grazie al personaggio di Will Byers in Stranger Things, Schnapp  ha preso parte anche ad altri progetti, tra cui Abe (2019) di Fernando Andrade, Aspettando Anya (2020) di Ben Cookson e Hubie Halloween (2020) di Steven Brill e con Adam Sandler. Nel 2024 lo vedremo nuovamente nei panni di Will Byers nella quinta e ultima stagione di Stranger Things.

6. Noah Schnapp: Non solo cinema e serie televisive

Schnapp ha portato il suo talento anche nel mondo del doppiaggio, è infatti la voce di Charlie Brown nel film di animazione del 2015 Snoopy & Friend – Il film dei Peanuts, e ha doppiato il medesimo personaggio nel videogame The Peanuts Movie: Snoopie’s Grand Adventure.     
L’attore è inoltre apparso nei video clip musicali dei Panic! at the Disco (LA Devotee) nel 2016 e di Drake (In My feelings) nel 2018.

7. Ha svelato importanti dettagli sul suo personaggio: “Will è gay e ama Mike”

Noah Schnapp-Cinematographe.it

Sono ormai diversi anni che i fan di Stranger Things chiedono a gran voce chiarimenti circa l’orientamento sessuale di Will. In particolare, nella quarta stagione della serie il giovane Byers sembra provare dei forti sentimenti per il suo migliore amico Mike (Finn Wolfhard). Durante una recente intervista per Variety, Noah ha deciso di mettere fine una volta per tutte alle voci riguardanti il suo personaggio, fornendo al pubblico una risposta chiara ed esaustiva: “Ovviamente, è stato accennato nella prima stagione: è sempre stato presente, ma non l’avete mai saputo davvero, è solo lui che cresce più lentamente dei suoi amici? Ora che è invecchiato, la cosa è molto più ovvia. Ora è chiaro al 100% che Will è gay e ama Mike. Ma tutto ciò viene svelato attraverso un arco narrativo lento e trovo che questo sia molto bello”.

8. Altezza e segno zodiacale

Noah Schnapp è nato il 3 ottobre del 2004, sotto il segno zodiacale della Bilancia. Ha i capelli naturalmente castani ed è all’alto all’incirca 1 metro e 75 centimetri.

9. Noah Schnapp: vita privata

Come abbiamo scritto poc’anzi, l’attore ha recentemente rivelato importanti dettagli riguardanti la vita privata del personaggio di Will in Stranger Things. Tuttavia, sappiamo invece molto poco su Noah Schnapp. La giovane stella della tv è molto attenta alla sua privacy e – al momento – non emergono indiscrezioni riguardo una sua possibile relazione.  

10. Canali social: Instagram e Youtube

Stranger Things, Millie Bobby Brown e Noah Schnapp

Noah Schnapp ha un canale Instagram con più di 25 milioni di followers. Se siete in astinenza da Stranger Things vi consigliamo di andare immediatamente a seguire il suo account! Troverete infatti moltissime foto sul dietro le quinte dello show, interviste, e qualche immagine inedita dell’attore nella sua vita di tutti i giorni.
La star di Stranger Things ha anche un divertentissimo canale Youtube creato nel lontano 2016. Il suo account ha più di 4 milioni di iscritti e moltissimi video girati in compagnia di numerose guest star, tra cui uno con la collega Millie Bobby Brown!

Leggi anche: Chi è Maya Hawke: carriera e vita privata dell’attrice di Stranger Things

Articoli correlati