Matrix

Secondo The Hollywood Reporter, la Warner Bros. starebbe lavorando ad un reboot dell’iconico film del 1999 con Keanu Reeves. Zak Penn sarebbe in trattative per riscrivere Matrix. È stato inoltre riferito l’interesse della major verso la star di Prossima Fermata: Fruivale Station e Creed, Michael B. Jordan.

Matrix: Warner Bros. è al lavoro sul reboot con Michael B. Jordan come possibile star

Sino ad ora, le sorelle Wachowski, registe ed autrici della trilogia originale, non sono coinvolte nel progetto. La natura del loro potenziale impegno con questa possibile nuova versione non è stata ancora determinata. Certamente, si immagina che la Warner Bros. voglia dalle registe quantomeno una sorta di benedizione per il progetto nascente. Tuttavia lo studio non ha ancora fatto commenti a riguardo.

Joel Silver, produttore della trilogia originale, ha riferito di esser stato contattato dalla casa di produzione riguardo al progetto. Tuttavia, Silver ha venduto i diritti del franchise nel 2012 per circa $ 30 milioni. Da questo punto di vista, la Warner naviga in maniera molto cauta.

Durante la promozione di John Wick 2, Keanu Reeves ha detto di esser disponibile a tornare in un altro episodio di Matrix solo e soltanto se alla regia ci fossero le Wachowski.

L’idea di adattare Matrix come una serie televisiva è stata bocciata in questi ultimi mesi. Ma, a quanto pare, la Warner Bros. starebbe sviluppando nuovi progetti sul modello Disney e Lucasfilm. Così come Rogue One: A Star Wars Story, allo stesso modo si potrebbero esplorare angoli nascosti dell’universo Matrix. Ad esempio, un film potrebbe raccontare la vita del giovane Morpheus.

[Totale: 1 ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here