Rimbocchiamoci le maniche: in onda dal 7 Settembre su Canale 5

Da leggere

Wonder Woman: Gal Gadot stava per rifiutare la parte. Il motivo? Il salario troppo basso

Gal Gadot era pronta ad abbandonare il film Wonder Woman 1984 per via del suo stipendio, ancora troppo basso Gal...

Batwoman: Warner Bros. risponde alle accuse di Ruby Rose

Ruby Rose ha attaccato la Warner Bros. Television per il cattivo ambiente lavorativo sul set di Batwoman La Warner Bros....

Matrix 4 classificato Rated R per “violenza e linguaggio volgare”

Matrix 4 ci riporterà Keanu Reeves nei panni di Neo e Carrie-Anne Moss nei panni di Trinity, in una...

Block title

Al via da domani, 7 Settembre, la nuova fiction Rimbocchiamoci le maniche su Canale 5. La grande serialità televisiva torna in prima serata con Sabrina Ferilli protagonista di una storia con sfondo sociale, oltre che, ovviamente, sentimentale.

Al via Rimbocchiamoci le maniche: dal 7 settembre la nuova storia con Sabrina Ferilli in onda per otto puntate in prima serata su Canale 5

Oltre a Sabrina Ferilli nella serie tv RTI Endemol Shine e diretta da Stefano Reali vi è un protagonista maschile: Sergio Assisi.

Il tutto ruota intorno ad una fabbrica tessile che sta per essere chiusa, una donna comune candidata improvvisamente a sindaco della sua cittadina (Offidella), un ex marito che ama ancora la moglie e prova a riconquistarla.

Angela è una lavoratrice con un matrimonio in crisi, che ora rischia anche di perdere il posto di lavoro per colpa di un piano regolatore. L’unica persona che può modificarlo è il futuro sindaco della città. E così basta una provocazione bonaria del Sindaco uscente, il coro unanime delle altre operaie e Angela Tusco si ritrova ad essere candidata allo scranno più alto del suo paese.

Rimbocchiamoci le maniche è la storia di una donna che non accetta la resa. Se prima è stata l’unione con Fabio a guidare ogni suo passo, adesso la posta in gioco è più alta. C’è il futuro delle operaie, c’è il bene comune del paese e c’è anche la necessità di un esempio di dignità da dare ai suoi tre figli, con le loro età diverse tutte difficili. E poi c’è la gente che si fida di Angela e che, inaspettatamente, la porta in vantaggio alle urne…

La serie è scritta da Stefano Reali, Elena Gamba, Roberta Colombo, Alberto Amoretti, Mariangela Barbanente ed è stata girata a Roma e dintorni e nelle Marche, nei Comuni di Grottammare e Offida. Le musiche originali del film sono firmate da Stefano Reali.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Wonder Woman: Gal Gadot stava per rifiutare la parte. Il motivo? Il salario troppo basso

Gal Gadot era pronta ad abbandonare il film Wonder Woman 1984 per via del suo stipendio, ancora troppo basso Gal...

Articoli correlati