Film horror e thriller oggi in tv, domenica 13 settembre 2020

La programmazione horror e thriller di oggi, domenica 13 settembre 2020, propone 1408 e l'horror comedy Freaked - Sgorbi.

- Ultimo aggiornamento: 13 Settembre 2020 18:50 - Tempo di lettura: 3 minuti

Film di genere horror e thriller da vedere oggi in tv, domenica 13 settembre 2020, sulle pay tv di Sky, su Mediaset Premium e sul digitale terrestre. Scoprite di seguito cosa riserva la programmazione di oggi e, se non dovesse soddisfare i vostri gusti, provate a dare un’occhiata alla guida tv completa.

N.B. Eventuali cambi di programmazione non dipendono dalla redazione di Cinematographe.it

Film horror e thriller: cosa vedere in prima e seconda serata

7. 1408 alle 21.15 su Cielo

Horror con protagonista John Cusack

Il famoso scrittore Mike Enslin, dopo una serie di bestseller che screditano i luoghi infestati da fantasmi, viene contattato misteriosamente per entrare nelle famigerata 1408 del Dolphin Hotel. Qui, dopo aver sfidato gli avvertimenti del diretto dell’albergo, decide di pernottare nella stanza che tutti considerano infestata e dove si sono susseguiti una serie di suicidi.

6. La Llorona – Le lacrime del male alle 23.20 su Premium Cinema 1

Diretto da Jayo Bustamante racconta il genocidio dei Maya Ixil nel corso della guerra civile degli anni ’80 in Guatemala

Negli anni ‘70 a Los Angeles, La Llorona si aggira nella notte alla ricerca di bambini. Un’assistente sociale non prende sul serio l’inquietante avvertimento di una madre sospettata di aver compiuto violenze sui figli e presto sarà proprio lei, insieme ai suoi bambini, a essere risucchiata in uno spaventoso regno soprannaturale. L’unica speranza di sopravvivere all’ira mortale della Llorona potrebbe essere un prete disilluso e la mistica che pratica per scacciare il male, dove la paura e la fede si incontrano.

5. Crimson Peak alle 23.40 su Italia 2

Horror scritto e diretto da Guillermo del Toro con nel cast anche Mia Wasikowska, Jessica Chastain, Tom Hiddleston e Charlie Hunnam

Edith non si trova bene nell’alta società della New York di inizio ‘900, il trauma della madre deceduta, l’aspirazione ad essere una scrittrice e le strane allucinazioni di cui è vittima la rendono diversa dagli altri. Per questo quando tra gli spasimanti si palesa un carattere anticonformista come Thomas Sharpe, uno che sembra amarla per quello che è, Edith non ha dubbi e lo sposa in gran fretta. La morte del padre la costringerà a trasferirsi lontano da New York, a Crimson peak, dove Thomas vive con la sorella Lucille in una casa fatiscente e spaventosa. Là Edith incontrerà la realtà del loro rapporto.

4. Shark 3D alle 23.50 su Italia 1

Il film è diretto da Kimble Rendall, con Sharni Vinson, Phoebe Tonkin, Julian McMahon, Xavier Samuel, Cariba Heine, Alex Russell

I clienti di un supermercato di una tranquilla località balneare vengono terrorizzati da un rapinatore pazzo; come se non bastasse, uno tsunami sommerge completamente la città, portando nell’edificio, dove alcuni sopravvissuti sono rimasti imprigionati, un gigantesco squalo bianco.

3. Freaked – Sgorbi alle 03.45 su Rai Movie

Horror a tinte comiche del 1993 con Alex Winter, Randy Quaid e Keanu Reeves

Ricky Coogin, una star televisiva che si è venduto a una multinazionale, il suo aiutante Ernie e Julie, una giovane ecologista, finiscono per caso in uno strano parco divertimenti. Le attrazioni del parco sono dei personaggi mostruosi, frutto degli esperimenti perversi di un certo Elijah C. Skuggs e anche Ricky, Ernie e Julie diventeranno vittime della sua follia. Girato con due lire e con due idee, il film di Stern e Winter è un piccolo horror divertente e accattivante. A patto che l’evidente volgarità del tutto non vi stomachi prima della fine. In un breve ruolo c’è anche Keanu Reeves, ma bisogna saperlo trovare.

2. Le vergini cavalcano la morte alle 04.05 su Rete 4

Horror del 1973 con Lucia Bosè, diretto da Jorge Grau, considerato anche un’opera erotica, è ispirato al vero personaggio della contessa Erzsébet Báthory, processata per stregoneria e condannata ad un’atroce pena

1800. Erzsébet Báthory e il marito Karl Ziemmer sono una coppia di nobili che, per far sì che lei mantenga la sua bellezza e giovinezza, ordina al marito di uccidere giovani donne per poter berne il sangue. Karl però, un giorno, si innamora di una delle sue vittima e non la uccidere. La moglie, scoprendolo, divorata dalla gelosia e la rabbia, lo uccide. Così l’identità e i crimini commessi dalla donna rischiano di essere scoperti.

1. E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO