The Kingdom: Exodus – trailer e data d’uscita della serie di Lars Von Trier

The Kingdom: Exodus è stata presentata in anteprima al 79° Festival di Cannes.

La serie cult The Kingdom – Il regno avrà finalmente una conclusione dopo quasi trent’anni. Lars Von Trier è infatti tornato su uno dei suoi progetti più amati e ne ha confezionato una terza stagione, nella quale ha condensato tutta la sua poetica e il suo stile. The Kingdom: Exodus, dopo il passaggio al 79° Festival di Venezia, approderà sulla piattaforma streaming MUBI, che ha acquistato i diritti e ne ha appena diffuso il trailer ufficiale. Gli episodi della terza stagione saranno disponibili dal 27 novembre.

The Kingdom – le prime due stagioni della serie saranno rilasciate in versione restaurata

The Kingdom Exodus Venezia'79 Lars Von Trier - cinematographe.it

In occasione dell’imminente rilascio dei nuovi episodi, MUBI ospiterà le prime due storiche stagioni in versione restaurata e director’s cut. The Kingdom I verrà quindi rilasciato il 13 novembre, mentre The Kingdom II il 20 novembre. Un regalo imprescindibile per tutti i fan della serie, per i quali ri-guardare le vecchie puntate risulterà fondamentale per la comprensione della storia. Come si evince infatti dalla sinossi ufficiale, la terza stagione promette di risolvere i misteri intorno all’ospedale infestato in cui si svolgono le vicende:

The Kingdom: Exodus continua e conclude il classico della serie cult degli anni ’90 di Lars von Trier, acclamato a livello internazionale: la storia di fantasmi dell’ospedale costruito sopra i vecchi bacini di sbiancamento di Copenaghen, dove il male ha messo radici e la scienza medica affronta una lotta quotidiana con se stessa. In questo capitolo finale, la sonnambula Karen cercherà le risposte alle domande irrisolte della serie per salvare l’ospedale dalla rovina. Una notte di sonno profondo, Karen vaga nell’oscurità e finisce inspiegabilmente davanti all’ospedale. La porta del Regno si sta aprendo ancora una volta…

Protagonista dei nuovi episodi è David Dencik (Chernobyl). Accanto a lui, un cast composto interamente da attori non presenti nelle stagioni precedenti: Lars Mikkelsen, Mikael Persbrandt, Nikolaj Lie Kaas, Tuva Novotny ed Alexander Skarsgård. Lars Von Trier, che di recente ha annunciato di essere affetto dal morbo di Parkinson, ha assicurato ai suoi fan che continuerà a lavorare, anche se al momento una quarta stagione di The Kingdom non è prevista.

Leggi anche Venezia 79, Lars Von Trier presenta The Kingdom Exodus. Sul Parkinson: “Continuerò a lavorare”

Fonte: IndieWire

Articoli correlati