Obi-Wan Kenobi: nel primo teaser l’Impero non lascia scampo

Lo show televisivo, diretto da Deborah Chow, è ambientato 10 anni dopo Star Wars: Episodio III.

Obi-Wan Kenobi arriva su Disney+ il 25 maggio

Obi-Wan Kenobi è la nuova serie televisiva del mondo di Guerre Stellari che porta, sul piccolo schermo, un piccolo pezzo della storia dell’omonimo mentore dell’Ordine Jedi, rimasto insoluto dopo i 9 capitoli principali della saga ideata da George Lucas. In particolare, lo show è ambientato 10 anni dopo i fatti di Episodio III: La vendetta dei Sith e avevamo lasciato Kenobi amareggiato e distrutto dopo aver sconfitto e ferito brutalmente il suo allievo Anakin Skywalker (Hayden Christensen). All’interno della realizzazione, oltre a conoscere nuovi personaggi, scopriremo nuovamente delle vecchie conoscenze, ma in un modo decisamente insolito.

Dopo che negli ultimi giorni era stato distribuito parecchio materiale informativo su Obi-Wan Kenobi, finalmente, direttamente sul canale YouTube ufficiale di Star Wars, è stato pubblicato il primo teaser della serie, che riesce perfettamente a seminare tanti punti interessanti. Innanzitutto, possiamo vedere che al centro della storia ci sarà la protezione, da lontano, di un giovane Luke Skywalker da parte ovviamente di Kenobi (di nuovo incarnato da Ewan McGregor) che ha lasciato agli zii su Tatooine al termine di Episodio III. Detto questo, ci sono anche degli altri spunti: come la caccia senza sosta dell’Impero ai Jedi rimasti vivi dopo l’Ordine 66, che avevamo già visto  nella serie animata Rebels. Proprio da questa realizzazione, ritorna una vecchia conoscenza degli appassionati, ovvero il Grande Inquisitore che, insieme ad un nuovo personaggio chiamato Reva (interpretato da Moses Ingram) sono alla ricerca di Obi-Wan e degli altri guerrieri della luce.

Da notare, inoltre, l’utilizzo di una delle tracce più note della saga di Star Wars ovvero Duel of Fates composto dal leggendario John Williams (è già stato confermato che curerà il tema musicale dello show), che accompagna  per la prima volta il franchise nel combattimento tra un giovane Obi-Wan Kenobi e Qui-Gon Jinn contro Darth Maul. L’opera, prodotta da Lucasfilm e Walt Disney Pictures, vede la regia di Deborah Chow (che ha già diretto The Mandalorian) e un cast composto anche da Hayden Christensen nei panni di Darth Vader, Bonnie Piesse nella parte di Beru Lars, Joel Edgerton che incarna Owen Lars, Kumail Nanjiani, Indira Varma, Simone Kessell, Benny Safdie e molti altri ancora. La realizzazione arriverà su Disney+ il 25 maggio 2022.

Leggi anche Obi-Wan Kenobi: Hayden Christensen sarà ringiovanito digitalmente?

Articoli correlati