It’s a Sin: trailer e data d’uscita della serie Starz con Neil Patrick Harris

It's a Sin arriva in Italia! Ecco quando e dove vedere la serie sull'AIDS.

Da leggere

Luca: Il gatto Machiavelli esiste davvero? Ecco Seppia, il gatto simbolo di Boccadasse a cui Enrico Casarosa si sarebbe ispirato

Tra i grandi protagonisti di Luca, il 24° lungometraggio Pixar diretta da Enrico Casarosa e ambientato in Liguria, c'è Machiavelli,...

Emmy 2021: le statuette del premio diventano non-binary

Ci sarà la possibilità di avere l'Emmy come "performer" invece che come "attore" o "attrice" La Television Academy sta apportando...

Black Widow: aperte le prevendite dei biglietti [VIDEO]

Black Widow arriverà nei cinema e su Disney+ a luglio Con un video i Marvel Studios annunciano che sono ufficialmente...

It’s a Sin racconta la storia di un gruppo di ragazzi che scoprono l’amicizia e l’amore durante la diffusione dell’AIDS negli anni ’80

Starzplay, il servizio streaming di STARZ, ha annunciato l’uscita della serie It’s A Sin, creata dal noto produttore televisivo Russell T. Davies (Queer as Folk, A Very English Scandal, Years and Years). I 5 episodi della serie arriveranno in Italia da martedì 1 giugno. Ogni domenica, a partire dal 6 giugno, andranno in onda nuovi episodi.

Con Olly Alexander, Omari Douglas, Callum Scott Howells, Lydia West (Years and Years) e Nathaniel Curtis, la serie vanta un gruppo impressionante di talenti affermati ed emergenti. Il cast include: Keeley Hawes (Bodyguard, The Durrells – La mia famiglia e altri animali), Shaun Dooley (Gentleman Jack – Nessuna mi ha mai detto di no, Broadchurch), Neil Patrick Harris (How I Met Your Mother, Gone Girl – L’amore bugiardo), Stephen Fry (Wilde, Gosford Park) e Tracy Ann Oberman (Friday Night Dinner, After Life).

It’s a Sin racconta la storia di un gruppo di giovani uomini che scoprono l’amicizia e l’amore durante la terribile diffusione dell’AIDS negli anni ’80. La serie esplora le vite di Ritchie (Olly Alexander), Roscoe (Omari Douglas), Colin (Callum Scott Howells) e Ash (Nathaniel Curtis) mentre intraprendono una nuova vita a Londra. I tre e la loro migliore amica Jill (Lydia West), estranei all’inizio, si ritrovano a condividere le reciproche avventure. Ma un nuovo virus sta dilagando e presto le loro vite vengono messe alla prova in modi che non avrebbero mai immaginato. Col passare del decennio anche loro crescono, all’ombra dell’AIDS, ma sono determinati a vivere e amare più intensamente che mai.

Ultime notizie

Luca: Il gatto Machiavelli esiste davvero? Ecco Seppia, il gatto simbolo di Boccadasse a cui Enrico Casarosa si sarebbe ispirato

Tra i grandi protagonisti di Luca, il 24° lungometraggio Pixar diretta da Enrico Casarosa e ambientato in Liguria, c'è Machiavelli,...

Articoli correlati