X-Files 11, Cinematographe

X-Files tornerà per la stagione 11 a partire dal prossimo mercoledì (3 gennaio negli USA e dal 29 gennaio in esclusiva italiana su FOX), insieme ai suoi protagonisti, i partner di lunga data Dana Scully e Fox Mulder. Ma quando l’impegno di 10 episodi termina alla fine di marzo, Gillian Anderson darà il suo saluto ufficiale alla serie TV.

Al Comic Con di New York in ottobre, la stessa Anderson aveva detto che l’undicesima stagione della serie cult di fantascienza sarebbe stata anche l’ultima per lei – un annuncio che ha fatto tremare i fan. Ha ribadito lo stesso concetto proprio ora all’incipit della nuova stagione.

“Ho detto fin dall’inizio che questo è tutto per me”, ha detto la Anderson ai microfoni di TV Guide. “Sono rimasta un po’ sorpresa dalla reazione [scioccata] della gente al mio annuncio … perché la mia situazione era ben chiara, avrei fatto solo una singola stagione.”

Anche se la sua uscita è imminente, interpretare Scully per l’ultima volta è ancora una priorità per Gillian Anderson, che ha detto: “Data l’importanza che X-Files ha avuto nella vita delle persone, è bello avere una possibilità in più di finire al massimo.”

Nella solita moda alla X-Files, il creatore Chris Carter ha regalato ai fan un enorme cliffhanger nel finale della stagione 10 nel 2016. E ora, Carter ha apparentemente un’altra conclusione aperta in mente per la Stagione 11. “Ci sono molti più storie di X-Files da raccontare “, ha detto a TV Guide. “Lasceremo sicuramente con qualche punto interrogativo. La verità è là fuori [The truth is out there].”

Dunque dopo la stagione 11 di X-Files Gillian Anderson abbandonerà ufficialmente il ruolo di Dana Scully.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO