Waterworld: annunciata la serie sequel del celebre film con Kevin Costner

Waterworld tornerò presto sul piccolo schermo!

Da leggere

The Witcher: la showrunner replica allo scetticismo riguardo il nuovo progetto

The Witcher torna con la seconda stagione il 17 dicembre 2021 The Witcher è, allo stato attuale, una delle IP...

Licorice Pizza: il poster del film di Anderson esprime nostalgia

Licorice Pizza non ha ancora una data di uscita ufficiale italiana Licorice Pizza è il nuovo film scritto e diretto...

Will Smith ha spiegato come mai ha sempre evitato film sulla schiavitù e perché ha cambiato idea

Will Smith è il protagonista del nuovo film di Antoine Fuqua, Emancipation Will Smith, attore, rapper e produttore cinematografico americano,...

Dan Trachtenberg dirigerà la serie dedicata al mondo sottomarino di Waterworld 

Il film del 1995 con protagonista Kevin Costner, Waterworld, tornerò presto sul piccolo schermo! Deadline riporta che UPC è già al lavoro su una serie TV sequel che proviene dal produttore del film John Davis e dalla sua casa di produzione, la Davis Entertainment. Collider, che ha riportato per primo la news, rivela che alla regia del progetto ci sarà il regista di 10 Cloverfield Lane Dan Trachtenberg.

La serie riprenderà 20 anni dopo gli eventi del film, sempre con gli stessi personaggi. Al momento la serie non è collegata a nessuna piattaforma streaming o rete televisiva, ma fonti vicino al progetto riferiscono che il servizio streaming Peacock è interessato. È in corso la ricerca agli sceneggiatori. Nessuna notizia sugli interpreti.

Waterworld recensione kevin costner cinematographe 2

Ambientato in un futuro post-apocalittico devastato dai cambiamenti climatici, il film (QUI la nostra recensione) ruota intorno a un mondo ricoperto d’acqua. La calotta polare si è completamente sciolta e il livello del mare è salito di oltre 25.000 piedi, coprendo quasi ogni centimetro di terra. Costner interpreta il mutante Mariner, un vagabondo che naviga sulla Terra nel suo trimarano. Costner è stato anche produttore del film, che è stato co-scritto da Peter Rader e David Twohy e diretto da Kevin Reynolds. Nel cast anche Jeanne Tripplehorn, Tina Majorino e il compianto Dennis Hopper.

All’epoca Waterworld è stato il film più costoso mai realizzato. Ha ricevuto recensioni contrastanti: è stato elogiato per la sua ambientazione e la premessa futuristica, ma è stato criticato per la recitazione e la produzione. Non è stato in grado di recuperare il suo enorme budget al botteghino, ma è diventato redditizio in seguito, solamente grazie all’Home Video. Il film è stato candidato all’Oscar per il miglior suono alla 68esima edizione degli Academy Awards.

Ultime notizie

The Witcher: la showrunner replica allo scetticismo riguardo il nuovo progetto

The Witcher torna con la seconda stagione il 17 dicembre 2021 The Witcher è, allo stato attuale, una delle IP...

Articoli correlati