The Walking Dead, arriva lo spin-off

Da leggere

Stasera in TV: tra i film da vedere anche Ritorno al crimine

Se non sapete cosa vedere stasera in TV, lasciate che sia la guida tv di Cinematographe.it a consigliarvi alcuni...

Stranger Things 4: a fuoco uno dei luoghi delle riprese della serie

Stranger Things 4 non ha ancora una data ufficiale di uscita Stranger Things, nota serie Netflix di stampo fantasy-action dei...

The Umbrella Academy 3: le riprese della serie sono quasi finite

The Umbrella Academy 3 è ancora avvolta nel mistero The Umbrella Academy è una delle serie televisive più apprezzate del...

Grandi novità per The Walking Dead, AMC – la rete che trasmette la serie – ha ufficialmente annunciato la produzione di una puntata pilota per un nuovo ciclo di episodi che prenderanno vita dalla costola del telefilm più amato degli ultimi anni. Ad occuparsi della scrittura torna Robert Kirkman – ideatore del fumetto e della sceneggiatura della serie principale – e Dave Erickson (Sons of Anarchy). L’azione di Cobalt (titolo provvisorio dato dalla produzione) si svolgerà a Los Angeles e sarà una sorta di prequel, lontana dalle avventure del gruppo di Rick Grimes.

the walking dead
Gli effetti dell’apocalisse in The Walking Dead

Cobalt seguirà le avventure di un nuovo gruppo di sopravvissuti: Sean Cabrera, quarantenne latino-americano e suo figlio Cody un ragazzo intelligente ma perennemente arrabbiato; Nancy Tompkins e i suoi due figli Nick e Ashley; Andrea Chapman una pacifista convinta. Cronologicamente parlando la serie narrerà eventi antecedenti quelli della “serie madre”, e si svolgerà durante i primi giorni dello scoppio dell’epidemia, cercando di farci capire gli avvenimenti che hanno portato alla situazione narrata in The Walking Dead. Dei sei protagonisti principali al momento sono stati scelto solo 3 attori: Cliff Curtis per il ruolo di Sean, Frank DillaneAlycia Debnam Carey rispettivamente Nick e Ashley Thompkins.

TWD1
Cliff Curtis, Frank Dillane e Alycia Debnam Carey

Per la produzione sono stati fatti i nomi di Robert Kirkman, Gale Anne Hurd e David Alpert, un trittico che sembra aver convinto anche il Presidente di AMC Charlie Collier che ha affermato attraverso un comunicato:

“Siamo entusiasti di fare il passo successivo con questi partner straordinari. L’idea di uno spin-off ci è arrivato dagli addicted di The Walking Dead. Quasi fin dal debutto della serie su AMC, i fan sono curiosi di sapere cosa stia succedendo con l’apocalisse zombie nel resto del mondo. E’ la domanda che mi fanno più spesso. Ovviamente, prendiamo la gestione del franchise molto seriamente e procederemo con estrema cautela, al fine di garantire ai fan qualcosa di realmente interessante e coinvolgente. ”

 

Ultime notizie

Stasera in TV: tra i film da vedere anche Ritorno al crimine

Se non sapete cosa vedere stasera in TV, lasciate che sia la guida tv di Cinematographe.it a consigliarvi alcuni...

Articoli correlati