Upload – la stagione 2 ha finalmente una data d’uscita!

Amazon ha annunciato la data d'uscita dell'attesa seconda stagione di Upload, la serie sci-fi comedy creata da Greg Daniels (The Office).

Rispolverate la vostra “tuta da sesso”, su Prime Video sta per arrivare la seconda stagione di Upload!

Amazon ha annunciato che la seconda stagione di Upload arriverà su Prime Video venerdì 11 marzo 2022. Con l’occasione sono stati rilasciati il poster ufficiale e uno speciale video riassunto della prima stagione. Il video/riassunto mostra i personaggi principali e gli highlights della trama della prima stagione, quando i fan hanno iniziato a conoscere il mondo dell’aldilà digitale, un paradiso tecnologico dove i più abbienti possono mandare i loro cari per evitare che scompaiano per sempre.

Upload è una serie comedy sci-fi creata dall’autore vincitore di un Emmy Award Greg Daniels (The Office, Parks and Recreation), ambientata in un futuro tecnologicamente avanzato dove telefoni con ologrammi, stampanti alimentari 3D e supermercati automatici sono la normalità. Ma, soprattutto, gli esseri umani possono scegliere di essere “caricati” in un aldilà virtuale.

Upload – Stagione 2: trama e anticipazioni

Nella seconda stagione di Upload Nathan (Robbie Amell) si ritrova ad un bivio nella sua vita dell’aldilà… Ingrid (Allegra Edwards), la sua ragazza, è arrivata inaspettatamente a Lakeview nella speranza di rafforzare il loro rapporto, ma il suo cuore desidera ancora segretamente Nora (Andy Allo), il suo “angelo” del servizio clienti. Nel frattempo, Nora è uscita dal sistema ed è coinvolta nelle attività di un gruppo ribelle e anti-tecnologico, i “Ludds”. La seconda stagione della serie Prime Video sarà ricca di nuovi elementi del futuro prossimo, incluso il nuovissimo programma digitale per bambini via app di Lakeview chiamato “prototykes”, e altri scorci satirici su progressi tecnologici e problemi a venire. Nel cast troviamo anche Kevin Bigley, Zainab Johnson, Owen Daniels, Josh Banday e Andrea Rosen.

Leggi anche Upload: recensione della serie TV Amazon Prime Video

Articoli correlati