Twin Peaks 4: Mark Frost parla di una possibile nuova stagione della serie

Con Twin Peaks - Il Ritorno del 2017, sembrava che la serie tv si fosse definitivamente conclusa ma Mark Frost non esclude una nuova stagione.

Mark Frost, co-creatore della serie tv insieme a David Lynch, non esclude una quarta stagione

Nei giorni scorsi tutti gli amanti del cinema e delle serie tv hanno celebrato i 30 anni di Twin Peaks, uno dei titoli più acclamati di sempre. L’opera ideata da David Lynch ha segnato profondamente l’universo seriale, tracciando una linea che dividesse tutto quello che era stato creato prima e dopo il 1990.

Adesso, a distanza di tre decenni, c’è chi si chiede se sarà mai possibile godersi una quarta stagione della serie televisiva. A rispondere a tale quesito ci ha pensato Mark Frost, co-creatore della serie, attraverso un’intervista rilasciata a Yahoo Entertainment.

Alla domanda secca “Ci sarà una stagione 4?“, Frost ha risposto: “Non ci rimane che attendere e scoprirlo“.

Twin Peaks: così David Lynch ci ha reso spettatori migliori

Ricordiamo che Twin Peaks è tornato nel 2017 con Il Ritorno, ovvero quello che viene tutt’ora considerato come il suo epilogo. David Lynch, dal canto suo, non si è ancora espresso riguardo il futuro dell’opera ma, stando a quanto dichiarato da Mark Frost, sarebbe sbagliato considerare definitivamente conclusa la serie:

Twin Peaks – Il Ritorno sembrava essere il modo giusto per terminare la serie, dato che Cooper aveva in qualche modo sfidato le regole per cercare di annullare un terribile errore, ma ha finito per pagare lui stesso un prezzo terribile. Riguardo una realizzazione aggiuntiva, mai dire mai. Chi si sarebbe aspettato che tornassimo a lavorarci quando lo abbiamo fatto? Penso che Il Ritorno sia davvero efficace come finale ma dovremo solo aspettare e vedere.

Ricordiamo che Twin Peaks si è sviluppato in tre step principali nel corso degli anni: la serie originale ABC, il film prequel Fire Walk With Me e la serie Twin Peaks – Il Ritorno. Ci sono stati poi i romanzi Il diario segreto di Laura Palmer, La storia segreta di Twin Peaks e il Dossier Finale. Frost e Lynch avevano anche sviluppato l’idea di uno spin-off incentrato su Audrey Horne che poi è diventato il film del 2001 Mulholland Drive.

Articoli correlati