The Walking Dead – Stagione 11B: le prime immagini ufficiali mostrano la vita nel Commonwealth

La parte 2 di TWD arriverà il 20 febbraio 2022. 

Gli amati protagonisti di The Walking Dead si preparano a tornare per la grande conclusione dell’ormai storica serie

The Walking Dead rivela il primo lotto di immagini ufficiali per la parte 2 della stagione 11, che sarà anche la stagione conclusiva della longeva serie horror di AMC. Le foto mostrano, tra gli altri, Daryl (Norman Reedus) e Carol (Melissa McBride) ormai integrati nella comunità del Commonwealth. Devastata dall’orda dei Vaganti di Beta (Ryan Hurst) nella stagione 10 e colpita da una violenta tempesta nella stagione 11, Alexandria sta ormai crollando. Lottando per sopravvivere alle ferite inferte dalla guerra contro i Sussurratori, gli abitanti di Alexandria si stanno pian piano unendo all’avanzata comunità di sopravvissuti governata da Pamela Milton (Laila Robins).

Le nuove immagini della stagione 11B di The Walking Dead mostrano Daryl lavorare come [spoiler] e Carol lavorare come fornaia presso Elodie’s Treats, il negozio di dolci precedentemente gestito dal fratello di Yumiko (Eleanor Matsuura), Tomi (Ian Anthony Dale). Nelle foto vediamo anche: Negan (Jeffrey Dean Morgan), rimasto insanguinato dopo essersi unito a Maggie (Lauren Cohan) in missione verso Meridiana; Mercer (Michael James Shaw), il generale in armatura rossa dell’esercito del Commonwealth; e il governatore Milton (Robins), il leader aristocratico del Commonwealth. Potete vedere le foto, insieme al nuovo poster ufficiale, nella gallery qui sotto.

In questi prossimi otto episodi della Parte 2 (di 3), gli eroi di The Walking Dead torneranno per combattere l’imminente attacco dei Razziatori; mentre altri combatteranno l’ira di Madre Natura ad Alexandria. Il loro mondo sta letteralmente crollando. Nel frattempo, la vita nel Commonwealth non è così idilliaca come sembra. Alcuni ritroveranno la speranza, ma altri saranno spinti oltre il punto di non ritorno. Una sola verità è certa: le vite sono in bilico con ogni decisione che cambia drasticamente il loro futuro, le loro possibilità di sopravvivenza e lo stato di ciascuna comunità. La parte 2 arriverà il 20 febbraio 2022.

Articoli correlati