The Walking Dead: la stagione 11 non sarà limitata dal coronavirus

Al contrario degli episodi aggiuntivi della stagione 10, la stagione 11 di The Walking Dead non verrà limitata dalle restrizioni anti Covid.

Da leggere

Ed Harris torna alla regia di un western: adatterà il romanzo The Ploughmen

Nel cast del nuovo film di Ed Harris troviamo Robert Duvall e Garrett Hedlund Ed Harris dirigerà Robert Duvall e...

Tom Clancy’s Without Remorse: il teaser trailer del film con Michael B. Jordan

Tom Clancy's Without Remorse arriverà su Amazon Prime Video Tom Clancy's Without Remorse si svela nel primo teaser trailer ufficiale!...

L’avete riconosciuto? La sua infanzia è stata traumatica, ha una figlia che pratica il sesso sadomaso e ha dedicato la vita alla lotta contro...

È nato nel Missouri il 15 dicembre 1949 ed ha esordito sul grande schermo nel 1970 nel poco conosciuto...

The Walking Dead terminerà l’anno prossimo con la stagione 11

Al contrario degli episodi aggiuntivi della stagione 10, che arriveranno il primo marzo su Fox, la stagione 11 di The Walking Dead non verrà in alcun modo limitata dalle restrizioni anti Covid. La serie di punta della AMC tornerà con “episodi più grandi” dopo un’estesa stagione 10 ridotta e limitata dal coronavirus, afferma la showrunner Angela Kang. I sei nuovissimi episodi bonus sono stati i primi ad essere filmati con i protocolli di salute e sicurezza anti COVID-19, girati in più di sei settimane alla fine dell’anno scorso su un set a prova di pandemia che ha trascorso la maggior parte del 2020 fermo a causa del virus. Dopo il finale pieno di zombi e di colpi di scena andato in onda lo scorso ottobre, che ha messo la parole fine alla guerra contro i Sussurratori, la stagione 10 continua con episodi su scala ridotta, ciascuno progettato per essere girato in sicurezza durante la pandemia.

Abbiamo un laboratorio mobile, puliamo tutto in modi diversi, abbiamo protocolli da seguire per i test e per la vicinanza tra le persone. Abbiamo iniziato con episodi in cui le persone si trovano in gruppi più piccoli e in meno luoghi – ha detto Kang durante la speciale anteprima di The Walking Dead Extended Season 10. Abbiamo girato tutto sul nostro backlot tranne una location che era in fondo alla strada. Quando entreremo nella stagione 11, entreremo in alcuni episodi più grandi, ma abbiamo avuto tempo per capire esattamente cosa dovevamo fare e farlo in modo responsabile come produttori. 

Tutto il processo è documentato in The Walking Dead: Making the Extended 10th Season, un episodio speciale sul dietro le quinte ora in streaming esclusivamente su AMC+, che rivela come il cast e la troupe abbiano realizzato questi 6 episodi aggiuntivi in sole sei settimane durante una pandemia. Le comparse per i vaganti (gli zombi dello show) sono state intenzionalmente limitate per gli episodi bonus, che si tuffano nella storia di personaggi principali come Daryl (Norman Reedus), Carol (Melissa McBride), Maggie (Lauren Cohan) e Negan (Jeffrey Dean Morgan).

Le riprese sono ora in corso per l’undicesima e ultima stagione di The Walking Dead, dove i nostri sopravvissuti incontreranno una nuova comunità e che segnerà un ritorno in ambienti più “urbani” e un cast molto più ampio.

ViaCB

Ultime notizie

Ed Harris torna alla regia di un western: adatterà il romanzo The Ploughmen

Nel cast del nuovo film di Ed Harris troviamo Robert Duvall e Garrett Hedlund Ed Harris dirigerà Robert Duvall e...

Articoli correlati