the walking dead cinematographe
Cailey Fleming as Judith Grimes - The Walking Dead _ Season 9, Episode 6 - Photo Credit: Gene Page/AMC

Mentre The Walking Dead continua il suo percorso nella nona stagione, due attrici della serie discutono su due argomenti distinti alla convention Walker Stalker Cruise 2019.

L’ex star di The Walking Dead, Laurie Holden, ritiene che Andrea avrebbe dovuto uccidere il Governatore (David Morrissey), colpevole di aver manipolato, terrorizzato ed orchestrato la sua morte nella terza stagione. L’attrice ha commentato il tema:

Volevo uccidere il Governatore. Tutta questa faccenda del gatto e del topo… mi sarebbe piaciuto essere stata l’artefice di un diverso destino. Perché non mi piace particolarmente l’idea della vittimizzazione. Come donna, non credo che avrebbe dovuto vincere.

Nel 2013 la Holden dichiarò a TVLine quanto la morte di Andrea fosse stata “uno shock per tutti“, spiegando di non aver ricevuto la notizia ufficiale della dipartita del suo personaggio se non pochi giorni prima delle riprese del finale di terza stagione. L’attrice ha dichiarato:

Non è mai stato parte dei documenti originali per la terza stagione. Ed è stato piuttosto inaspettato. Detto questo, questo è The Walking Dead. Questo show non è convenzionale in alcun modo – e lo sappiamo quando entriamo in gioco come attori. Ti presenti, fai il miglior lavoro possibile e rendi onore allo storytelling. Nel complesso, questa è stata un’esperienza straordinaria e mi sento così fortunata ad averne fatto parte.

Leggi anche: The Walking Dead: Lauren Cohan rivela il ritorno di Maggie

L’ex star di The Walking Dead, Sarah Wayne Callies, interprete di Lori Grimes, attribuisce a Rick Grimes (Andrew Lincoln) e Michonne (Danai Gurira) la vera genitorialità di Judith Grimes (Cailey Fleming). L’attrice ha dichiarato in una recente intervista:

Chi è il padre di Judith? Ho un figlio adottivo. Sono sua madre. Non mi interessa di chi sia il suo DNA. Rick Grimes si è fatto avanti per allevare quella ragazza, e quello è suo padre.

Lori era rimasta incinta durante un’avventura con Shane (Jon Bernthal), morendo di parto quando Maggie (Lauren Cohan) era stata costretta a consegnare la bambina senza assistenza durante un’invasione di walker nella base carceraria dei sopravvissuti. Rick prese Judith come sua, nonostante in seguito ammettesse a Michonne che sapesse che fosse di Shane.

Ora, allo stesso modo, mentre vorrei credere che il sacrificio di Lori per Judith sia un po’ come quello della mamma di Harry Potter che si sacrifica per salvargli la vita. Credo che Lori sia fiera, ovunque lei sia, di come sia stata allevata la sua bambina.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

Scopri il nostro Shop Online