The Hater cinematographe.it

Il film polacco The Hater, diretto da Jan Komasa e disponibile nel catalogo Netflix, diventerà una serie TV sviluppata da HBO

HBO ha raggiunto un accordo per sviluppare una serie drammatica basata su The Hater (recensione QUI), l’acclamato film polacco diretto da Jan Komasa e scritto da Mateusz Pacewicz, lo stesso team che ha lavorato dietro a Corpus Christi, candidato agli ultimi Oscar come migliore film internazionale.

The Hater ha vinto il Best International Narrative Feature al Tribeca Film Festival di quest’anno. Netflix ha acquistato i diritti internazionali dell’opera e l’ha presentato in anteprima il 29 luglio. Si tratta di un thriller che si occupa di classe, politica, social media, disinformazione, identità e ricerca della felicità a tutti i costi.

L’adattamento della serie sarà prodotto da Dan Farah di Farah Films e Roy Lee di Vertigo. Komasa e Pacewicz ricopriranno il ruolo di co-produttori esecutivi insieme a Wojciech Kabarowski e Jerzy Kapuściński di Naima Film. Dopo aver coinvolto la squadra del film originale nella realizzazione della serie, Farah ha acquistato il progetto e ha ottenuto un contratto con HBO, per la quale sta producendo anche un adattamento della serie di Hellraiser, diretto dal regista di Halloween David Gordon Green.

Farah ha definito The Hater “sia un thriller avvincente che un commento sociale che stimola il pensiero che è universale”. Il film racconta la storia di uno studente che si fa strada attraverso la diffamazione sui social di alcuni personaggi famosi, senza considerare le conseguenze dei suoi gesti.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE