The Boys – Stagione 3: un tweet ci svela i sorprendenti risultati del teaser trailer

L'opera, a giudicare dal filmato, sarà ancora più violenta e sboccata rispetto alle altre due stagioni.

The Boys – Stagione 3 è una delle serie più attese dell’anno

The Boys è una delle serie più sorprendenti del panorama televisivo capace di portare sul piccolo schermo l’omonimo fumetto ambizioso e sboccato scritto da Garth Ennis e illustrato da Darick Robertson riuscendo a conquistare un vasto pubblico in giro per il mondo. Finalmente, dopo tante difficoltà dovute prevalentemente al covid, finalmente a breve potremmo vedere la terza stagione della realizzazione che sbarcherà su Prime Video nei prossimi mesi. Mentre il successo di Diabolical, lo spin-off animato di The Boys è fuori discussione, il teaser trailer dei nuovi episodi sembra aver conquistato tutti o forse no?

Di recente, come riportato da un tweet ufficiale della pagina della serie televisiva, sembra che il filmato sia stato segnalato più di 20 milioni di volte per contenuti inappropriati. Non solo, tra l’altro: come sottolinea il post, il filmato è stato visto per ben 603 volte dall’admin della pagina Twitter, che è stato sicuramente osservato dal creatore di The Boys Seth Rogen e che Taika Waititi si sia lasciato andare ad un espressione di giubilo pensando al filmato. In pieno stile ironico e scanzonato, sono quindi stati riportati i successi e le conquiste del teaser che sicuramente è riuscito perfettamente a spiegarci in modo sintetico cosa dovremmo aspettarci all’interno della terza stagione dell’opera.

The Boys è prodotta da Sony Pictures TelevisionAmazon Studios, Point Grey PicturesOriginal Film con la produzione esecutiva di Eric Kripke, Seth Rogen, Evan Goldberg, James WeaverNeal H. Moritz, Ori Marmur, Pavun Shetty, Ken F. Levin, Jason Netter. Vi ricordiamo che la realizzazione dovrebbe arrivare direttamente su Prime Video dal 3 giugno 2022, quando saranno resi disponibili i primi 3 episodi dello show. Ovviamente non vediamo l’ora di scoprire se gli ideatori del progetto hanno alzato ancora di più l’asticella per ciò che concerne il gore, l’umorismo nero e la violenza, tre tratti distintivi della serie.

Leggi anche The Boys: lo spin-off ha trovato il suo nuovo protagonista!

Articoli correlati