Surface: la serie Apple con Gugu Mbatha-Raw è stata rinnovata per una seconda stagione

La seconda stagione di Surface vedrà Sophie ritrovare le relazioni incompiute che hanno infestato i suoi ricordi.

Dopo la prima stagione acclamata in tutto il mondo, Apple TV+ ha annunciato il rinnovo della seconda stagione di Surface, il thriller psicologico interpretato e prodotto da Gugu Mbatha-Raw e creato da Veronica West.  “Sono entusiasta di continuare questo viaggio e di immergermi ancora di più nella tensione e nel mistero di Surface con questo brillante team“, ha dichiarato la star e produttrice esecutiva Gugu Mbatha-Raw. “Adoro interpretare Sophie e non vedo l’ora che i fan della serie e il nuovo pubblico si uniscano a noi nel vederla entrare nel pericoloso mondo del suo passato durante la seconda stagione. Come attrice e produttrice esecutiva, è importante e significativo portare questa storia a casa, a Londra“.

I primi dettagli sulla seconda stagione di Surface

Surface; cinematographe.it

Tornata nella sua città natale, Londra, la seconda stagione vedrà Sophie ritrovare le relazioni incompiute che hanno infestato i suoi ricordi, scoprendo da dove viene e cosa l’ha resa la persona imperfetta che era. Ma il disordine che si è lasciata alle spalle a San Francisco la raggiungerà, e Sophie scoprirà una volta per tutte che non si può mai superare del tutto il proprio passato. Surface è creata da Veronica West, che ha scritto la serie originale, ed è anche produttrice esecutiva e showrunner. Reese Witherspoon e Lauren Neustadter sono le produttrici esecutive per conto di Hello Sunshine. Sam Miller, candidato agli Emmy, ha diretto quattro episodi della prima stagione, compreso l’episodio pilota, mentre Kevin Sullivan, Jennifer Morrison e Tucker Gates si sono alternati alla guida degli altri episodi.

Tags: Apple TV+

Articoli correlati