America Ferrera, smessi i panni di Ugly Betty, torna a far ridere nella sit-com da record Superstore che in patria, nella prima puntata, ha superato i 7 milioni di telespettatori. Superstore arriva in anteprima assoluta su Joi a partire dal 7 ottobre, ogni venerdì in prima serata.

La famosa attrice interpreta Amy, una diligente dipendente del “superstore” Cloud 9 di St. Louis, in Missouri. La sua vita, alquanto monotona e noiosa, viene movimenta dai suoi colleghi e supervisori tra amori, amicizie, mobbing e piccoli disastri.

Tra i suoi compagni di lavoro vediamo l’amica Cheyenne (Nichole Bloom), una dolce ragazzina incinta, Garrett (Colton Dunn), un paraplegico afroamericano, l’ambizioso Mateo (Nico Santos) e Jonah (Ben Feldman), un ingenuo ragazzo che vuole dimostrare che il lavoro non deve per forza essere noioso. L’intero gruppo è gestito dall’incompetente manager Glenn (Mark McKinney) e dalla sua vice Dina (Lauren Ash), una donna aggressiva che vive seguendo un codice ben preciso: il manuale dell’impiegato.

Superstore è creata da Justin Spitzer, famoso per aver dato vita a molti episodi di Scrubs.

In patria, la serie ha ottenuto un successo talmente vasto da essere già stata rinnovata per una seconda stagione.

 

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE