Suburra – Stagione 3: le riprese della serie sono finalmente ricominciate!

Dopo lo stop causato dalla pandemia, anche in Italia si torna sul set! Tra le serie TV che hanno ricominciato la produzione ci sono Suburra e Summertime.

Da leggere

Riconoscete questa ragazza? Qui era radiosa col primo vero amore della sua vita ma il destino aveva in serbo un tragico piano

Qui la vediamo radiosa insieme al suo primo vero amore. Ma, quando vuole, la vita sa essere davvero crudele....

Drew Barrymore: “credo che mia madre abbia creato un mostro”. Ecco le rivelazioni shock dell’attrice

Quando nasci in una famiglia che da ben tre generazioni ha la passione per la recitazione non puoi che...

Zack Snyder’s Justice League: un inedito Lanterna Verde è stato scartato dal film

Zack Snyder's Justice League: il personaggio mancante Zack Snyder's Justice League continua a regalare sorprese, a giorni dal suo rilascio,...

Le produzioni cinematografiche e televisive in Italia stanno ripartendo, tra cui quella di Suburra

Dopo lo stop forzato causato dalla pandemia, anche in Italia si torna sul set, ma con le dovute accortezze. Tra le serie TV che hanno ricominciato la produzione c’è la terza stagione di Suburra, l’attesa nuova parte della serie di Netflix e Cattleya. Tra le produzioni che riprendono il via c’è anche la seconda stagione di Summertime, altra serie italiana originale Netflix.

Nella nuova stagione di Suburra ritroveremo tutti i protagonisti più amati dal pubblico: Aureliano interpretato da Alessandro Borghi, Spadino interpretato da Giacomo Ferrara, Amedeo Cinaglia interpretato da Filippo Nigro. Accanto a loro poi troveremo Francesco Acquaroli (Samurai ), Manfredi Anacleti (Adamo Dionisi), Claudia Gerini (Sara Monaschi), Paola Sotgiu (Adelaide Anacleti), Carlotta Antonelli (Angelica), Federica Sabatini (Nadia ), Rosa Diletta Rossi (Alice Cinaglia), Alberto Cracco (Cardinale Fiorenzo Nascari) e Jacopo Venturiero (Adriano). La regia della terza stagione è di Arnaldo Catinari. Le nuove puntate dovrebbero arrivare entro la fine dell’anno.

 

Dopo il tragico suicidio di Lele, incapace di convivere con il senso di colpa generato dai crimini commessi, e l’inaspettato risveglio dal coma di Manfredi, capo del clan Anacleti, gli equilibri di potere tra tutti i personaggi sono di nuovo messi in discussione. La terza stagione si sposta tra le strade e i vicoli di Roma e provincia per raccontare ancora più da vicino il mondo del Crimine. Chi vincerà la battaglia all’ultimo sangue per ottenere il potere sulla città?

Ultime notizie

Riconoscete questa ragazza? Qui era radiosa col primo vero amore della sua vita ma il destino aveva in serbo un tragico piano

Qui la vediamo radiosa insieme al suo primo vero amore. Ma, quando vuole, la vita sa essere davvero crudele....

Articoli correlati