stumptown-serie-recensione

La serie Stumptown è stata cancellata dalla ABC, nonostante il rinnovo per una seconda stagione, a causa della pandemia

La ABC ha cancellato Stumptown nonostante avesse precedentemente rinnovato lo show per una seconda stagione! Secondo un individuo a conoscenza della situazione la scelta è avvenuta a causa delle nuove esigenze di tempistica e programmazione nate in seguito alla pandemia da COVID-19. Basata sull’omonima serie di graphic novel, Stumptown vedeva Cobie Smulders nel ruolo di Dex Parios, una forte e arguta veterana con una vita amorosa complicata, debiti per il gioco d’azzardo e un fratello di cui prendersi cura a Portland, in Oregon. Cobie Smulders è celebre per il suo ruolo di Robin Scherbatsky nella serie E alla fine arriva mamma (How I Met Your Mother) e per quello di Maria Hill nell’universo cinematografico Marvel.

Nel cast della serie c’erano anche Jake Johnson nei panni di Gray McConnell, Tantoo Cardinal nei panni di Sue Lynn Blackbird, Cole Sibus nei panni di Ansel Parios, Adrian Martinez come Tookie, Camryn Manheim nei panni del tenente Cosgrove e Michael Ealy nei panni del detective Miles Hoffman.

La serie è stata creata e prodotta da Jason Richman, insieme al co-showrunner e produttore esecutivo Matt Olmstead. Ruben Fleischer e David Bernad, Greg Rucka (autore della serie graphic novel), Matthew Southworth e Justin Greenwood (illustratori della serie graphic novel) sono stati i produttori.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE