Stranger Things 2 – i F.lli Duffer promettono giustizia per Barb

La prima stagione di Stranger Things ha mandato in delirio chiunque, ma la seconda stagione non è ancora stata pianificata. Tuttavia, ciò non significa che i Fratelli Duffer non possano darci una visione di ciò che hanno programmato per la stagione 2.

Se non avete finito di vedere la serie o se non siete arrivati fino al settimo episodio, vi consigliamo di non continuare a leggere, a meno che non temiate gli spoiler.

In riferimento al breve ruolo di Shannon Purser nei panni di Barb, il personaggio è la vittima antagonista dello show alla fine della puntata 2, inaugura inoltre la puntata 3. i fratelli Duffer hanno continuato a dire che la morte del personaggio non ha avuto la stessa attenzione del personaggio di Will e forse potrebbe esserci un’occasione in cui i due si incontrano.

La scomparsa di Barb è stata attribuita alla sua fuga da Hawkins. In un’intervista con IGN, Matt Duffer ha detto:

“Barb non sarà dimenticata. Faremo in modo che ci sia un po’ di giustizia per Barb. La gente si sentirà molto frustrata, comprensibilmente, del fatto che la città non sembra davvero trattare con Barb”.

“Ciò che vogliamo fare nella seconda stagione di Stranger Thinks è  esplorare le ripercussioni di tutto ciò che è accaduto [nella prima stagione]”.

Il ruolo di Barb è stato ben accolto anche perché ha un ruolo facilmente riconoscibile nello show. Il motivo per cui molti fan vorrebbero rivederla in una papabile seconda stagione è perché rivedono un po ‘ di Barb in loro stessi.

Articoli correlati