Masters of The Air Cinematographe

Steven Spielberg sta scrivendo una serie horror per Quibi, che gli utenti potranno vedere solo quando i loro telefoni sanno che fuori è buio

Il fondatore Jeffrey Katzenberg, presente al Banff World Media Festival in Canada, ha risposto ha delle domande inerenti a Quibi, e ha rivelato ulteriori piani di programmazione, tra cui il nuovo progetto con Steven Spielberg.

Steven Spielberg è arrivato e ha detto ‘Ho una storia super spaventosa che voglio realizzare assolutamente’” ha detto Katzenberg. “La sta scrivendo lui stesso. Non ha scritto nulla da un po’ di tempo, quindi averlo a bordo come sceneggiatore è fantastico“.

Katzenberg ha detto che Spielberg ha già scritto “cinque o sei episodi (che Quibi chiama “capitoli”, come se fosse un romanzo) di una storia formata da 10 o 12 capitoli”. Il programma è in via di sviluppo sotto il titolo Spielberg’s After Dark. Spielberg sta anche sviluppando un revival della sua serie antologica Storie incredibili per un altro programmatore di contenuti, Apple TV Plus.

Steven Spielberg nega i rumor sul bloccare Netflix agli Oscar

Tuttavia, Spielberg ha avuto una richiesta inusuale: vuole che i suoi spettatori siano in grado di guardare il programma dopo mezzanotte. Considerando che i cellulari possono rintracciare il luogo in cui ti trovi al momento – e tiene traccia di quando il sole sorge e tramonta in una determinata area – Katzenberg e Whitman hanno messo a dura prova i loro tecnici, chiedendo loro di pensare a un’idea su come vedere lo show quando fuori è buio.

Il risultato: un orologio apparirà sui cellulari, e il tempo inizierà a ridursi fino al tramonto, finché il sole non scomparirà completamente. Poi l’orologio si riavvierà non appena il sole risorgerà – e lo show scomparirà fino alla prossima notte.

La piattaforma digitale Quibi verrà lanciata ad aprile 2020.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE