Star Wars: cominciano le riprese della serie TV con Jude Law

La misteriosa serie TV con Jude Law, Skeleton Crew, comincia ufficialmente le riprese.

La produzione ufficiale firmata LucasFilms per la serie TV Skeleton Crew è ufficialmente iniziata: secondo un report firmato da The Bespin Bullettin, lo show misterioso con protagonista Jude Law ha cominciato le riprese nel tardo mese di giugno. La location delle riprese sono i Manhattan Beach Studios a Manhattan Beach, CA. Lo stesso studio ha prodotto serie TV come The MandalorianObi-Wan KenobiThe Book of Boba Fett e la nuova serie TV intitolata Ahsoka. Altre riprese avranno luogo a Culver City e alla California State University  a Dominguez, sempre in California.

Skeleton Crew, la serie basata su Star Wars comincia ufficialmente le sue riprese.

 

the auteur cinematographe.it

La nuova serie TV è stata annunciata in occasione della Star Wars Celebration 2022, con la co-creazione del regista di Spider-Man: No Way Home, Jon Watts. Insieme a Watts, sarà produttore esecutivo il suo collaboratore Christopher Ford. Co-produttori esecutivi saranno, invece, Jon Favreau e Dave Filoni. I dettagli del prodotto restano ancora molto nascosti: la Lucasfilm ha descritto l’opera come una versione su scala galattica delle classiche storie di Amblin, basate sulla crescita di un personaggio, ambientate negli anni ’80. Jude Law, al momento, è l’unico attore ad aver avuto un ruolo certo nello spin-off. La produzione, tuttavia, al momento è alla ricerca di bambini dagli 11 ai 12 anni di età.

Skeleton Crew è solo uno dei molti progetti basati su Star Wars in fase di produzione: ci sono, infatti, anche Andor, le nuove stagioni di The Mandalorian e di The Bad Batch, ed infine anche Star Wars: Visions Stagione 2, Lando, The Acolyte e Young Jedi Adventures. La data di uscita per la nuove serie TV basata su Star Wars non è ancora stata diffusa. Inoltre, sono in arrivo i progetti firmati da Patty Jenkins ( Wonder Woman) e Taika Waititi (Thor: Love and Thunder). Si tratta, dunque, di aspettare ancora un po’ per queste produzioni per il piccolo e grande schermo che promettono, però, di soddisfare le aspettative del pubblico.

Fonte: CBR

Articoli correlati