Star Wars: Andor, le prime impressioni sottolineano un forte cambio di rotta

Lo show televisivo, ideato da Tony Gilroy, sembra essere molto diverso dagli altri prodotti sul piccolo schermo di Guerre Stellari.

Star Wars: Andor, la nuova serie televisiva del mondo di Guerre Stellari, è stata presentata fin dall’inizio come una realizzazione molto diversa dagli altri titoli del noto universo ideato da George Lucas. Già un’opera dove i protagonisti e antagonisti non sono Jedi e cacciatori di taglie, ma spie e ribelli parte già da un punto di vista alternativo rispetto al solito. Lo show, ideato da Tony Gilroy (The Bourne Identity, L’Avvocato del diavolo), vede come protagonista la spia Cassian Andor (Diego Luna), 5 anni prima del suo sacrificio all’interno di Rogue One: A Star Wars Story. Mentre le aspettative sono alle stelle, alcuni giornalisti hanno avuto la possibilità di vedere in anteprima i primi episodi della serie e ne hanno parlato sui social come riportato da Heroic Hollywood.

Star Wars: Andor, cinematographe.it

Star Wars: Andor arriva su Disney+ il 21 settembre 2022 con i primi tre episodi


Molti critici, nei loro giudizi (che ricordiamo, però, essere ancora parziali) hanno sottolineato che in realtà Star Wars: Andor è un prodotto molto diverso dal solito, in primis molto distante da The Mandalorian e in realtà è sicuramente un complimento tenendo conto della tiepida accoglienza di The Book of Boba Fett e Obi-Wan Kenobi rispetto allo show dedicato a Din Djarin (che ha il volto di Pedro Pascal). Ebbene alcune di queste brevi recensioni ve le riportiamo qui sotto perché è sicuramente interessante avere queste anticipazioni, tra chi la definisce “la miglior serie di Star Wars”, a chi sottolinea le influenze, è sempre curioso dare un’occhiata.

Vi ricordiamo che Star Wars: Andor arriverà su Disney+ il 21 settembre 2022 con le prime tre puntate, prodotte da Lucasfilm e la produzione esecutiva di Tony Gilroy e Diego Luna. Il cast, invece, vede la presenza anche di Stellan Skarsgård nella parte del mentore del protagonista, Luthen Rael; Adria Arjona che presta il volto a Bix Caleen, una ribelle amica di Cassian; Denise Gough nella parte di Dedra Meero ovvero un’ufficiale imperiale che dà la caccia ai ribelli; Forest Whitaker che torna nel ruolo di Saw Gerrera e molti altri ancora.

Leggi anche Star Wars: Andor e quel clamoroso dettaglio su Diego Luna

Articoli correlati