Star Trek: Discovery 4 – stop alle riprese a causa del COVID

La produzione della quarta stagione della serie Star Trek: Discovery è stata momentaneamente fermata.

Da leggere

The Flash: il regista annuncia la fine delle riprese con nuove foto dal set

Andy Muschietti rivela che le riprese dell'atteso nuovo film su The Flash sono terminate Un fine settimana piuttosto entusiasmante per...

Gigi Proietti: è nata ufficialmente la Fondazione a lui dedicata

Tanti personaggi del mondo dello spettacolo hanno aderito al progetto, voluto dalla famiglia dell'attore romano È passato ormai quasi un...

Alfredino Rampi: morto Angelo Licheri, il volontario che tentò di salvarlo

Angelo Licheri era uno dei volontari che tentarono di salvare il piccolo Alfredo Rampi dal pozzo artesiano nel giugno 1981 Si...

Block title

Le riprese della stagione 4 di Star Trek: Discovery sono state messe un pausa. Sul set rischio contagio

Mentre i contagi a Toronto e dintorni continuano ad aumentare ancora una volta, la produzione della quarta stagione della serie Star Trek: Discovery è stata momentaneamente fermata. Più di un anno dopo dall’inizio della pandemia, i set cinematografici e televisivi, devono ancora fare i conti con il COVID.

A mesi dall’inizio delle riprese della sua quarta stagione, la serie guidata da Sonequa Martin-Green è stata interrotta per le prossime due settimane a causa di un contatto, da parte di un membro della troupe, con una persona positiva al COVID. Sembra che i CBS Studios stiano prendendo molto seriamente la sicurezza dei loro lavoratori. Per cautela hanno deciso di mettere in pausa tutta la produzione, che si è ufficialmente interrotta ieri. Le riprese della serie ricominceranno il prossimo 6 maggio. La decisione di interrompere la produzione è arrivata subito dopo che qualcuno che lavora alla serie (ovviamente è rimasto anonimo) all’inizio della settimana ha avuto dei contatti con qualcuno che è poi risultato positivo al Covid-19. Deadline riporta che il contatto è avvenuto lontano dal set dei Pinewood Studios. L’individuo – descritto come “un membro della Zona A” è ora in quarantena, per 14 giorni. L’individuo della Zona A non è mai tornato sul set dopo che è avvenuto il contatto con questa persona infetta da coronavirus. Secondo i protocolli di sicurezza Covid la Zona A di un set si riferisce ai membri chiave del cast e della produzione, o chi in diretto contatto con loro.

Star Trek: Discovery – Stagione 4: il trailer rivela le nuove uniformi!

Star Trek: Discovery cinematographe.it

SourceDeadline

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

The Flash: il regista annuncia la fine delle riprese con nuove foto dal set

Andy Muschietti rivela che le riprese dell'atteso nuovo film su The Flash sono terminate Un fine settimana piuttosto entusiasmante per...

Articoli correlati