Show me a Hero – Paul Haggis presenta la mini serie in onda su Sky Atlantic

Da leggere

Stasera in TV: tra i film da vedere anche Ve ne dovevate andare

Se non sapete cosa vedere stasera in TV, lasciate che sia la guida tv di Cinematographe.it a consigliarvi alcuni...

Mariangela Melato e quella grave malattia da cui pensava di essere guarita e che invece stroncò la sua vita a 71 anni

È stata una delle più grandi attrici del mondo del teatro italiano, ma è grazie al cinema che ha...

Miriam Leone si sposa e la foto postata poco prima delle nozze rivela tutta l’emozione e l’amore per il futuro marito [FOTO]

Il matrimonio di Miriam Leone, in data 18 settembre 2021, con il manager e musicista Paolo Carullo, era già...

“Show me a hero and I’ll write you a tragedy”: così recitava una famosa frase di Francis Scott Fitzgerald, il più rappresentativo esponente della letteratura americana dei primi del secolo scorso, nonché autore de Il Grande Gatsby. E un “eroe” è anche il protagonista di Show me a Hero, la nuova miniserie targata HBO, presentata in anteprima dal regista Paul Haggis al Roma Fiction Fest sabato 14 novembre, in onda in esclusiva dal 17 novembre, ogni martedì alle ore 22.10 su Sky Atlantic HD e disponibile anche su Sky On Demand e Sky Online.

Show me a Hero – anteprima esclusiva al RFF 2015

Firmato dal creatore di The Wire, David Simon, al suo quinto progetto per HBO, la serie è basata sulla storia vera di Nick Wasicsko (interpretato da Oscar Isaac) che nel 1987 venne eletto sindaco di Yonkers all’età di 28 anni in un momento piuttosto delicato per la città: la corte federale aveva infatti imposto all’amministrazione comunale la costruzione di nuove case popolari per le persone di colore nel quartiere dell’East Yonkers, zona abitata dai bianchi.

In qualità di primo cittadino, Wasicsko dovrà far fronte alla spaccatura del consiglio, mediando tra chi è contrario a questa soluzione e chi invece vede tutto ciò come un’occasione di integrazione. La serie offre uno spaccato vivido e realistico della società americana di quegli anni attraversata da continue lotte, rabbia, tensioni e forti risentimenti razziali.

Nel cast, oltre al già citato Isaac (Star Wars: Il Risveglio della Forza e candidato al Golden Globe per A proposito di Davis), spiccano i nomi di Alfred Molina (Frida, Spider-Man 2 e candidato agli Emmy Awards per The Normal Heart), Wynona Ryder (due volte candidata al Premio Oscar per Piccole Donne e  L’età dell’innocenza, film per cui ha vinto anche un Golden Globe) e Jim Belushi (fratello minore del compianto John e protagonista della famosa sit-com La vita secondo Jim).

«La storia narrata mi ha affascinato non soltanto come una storia politica, ma anche perché la questione della Yonkers del 1987 è la stessa che noi stiamo affrontando oggi», così ha commentato il creatore della serie David Simon. «Stiamo tutti noi – ricchi, poveri, bianchi, neri o marroni – condividendo una porzione della stessa esperienza nazionale? Oppure il sogno americano è qualcosa di diverso da questo?».

La serie prende le mosse dall’omonimo libro della giornalista Lisa Belkin ed è diretta da Paul Haggis, regista canadese che ha vinto due premi Oscar per Crash e candidato alla statuetta anche per Million Dollar Baby di cui ha firmato la sceneggiatura.

SHOW ME A HERO –  in esclusiva dal 17 novembre, ogni martedì alle ore  21.10 su Sky Atlantic HD (canale 110 di Sky) e disponibile anche su Sky On Demand e Sky Online

Ultime notizie

Stasera in TV: tra i film da vedere anche Ve ne dovevate andare

Se non sapete cosa vedere stasera in TV, lasciate che sia la guida tv di Cinematographe.it a consigliarvi alcuni...

Articoli correlati